Videogiocatori infuriati con Square Enix, decisione controversa

I videogiocatori si stanno infuriando contro una della compagnie più grandi di sempre. Square Enix ha preso una decisione particolare

Square Enix decisione
Square Enix decisione fa infuriare i fan (fonte dsogaming.com)

Situazione scomoda anche in casa Square Enix per una sua decisione. Infatti, la mossa della compagnia, ha fatto sì di alzare un vero e proprio polverone nei loro confronti. Stiamo parlando di un argomento delicato che addirittura ha portato i videogiocatori a scagliarsi contro il famoso editore. Una particolare vicenda che si lega anche ad un’ottima notizia arrivata nei giorni passati.

Infatti si tratta di Final Fantasy VII Remake Integrade. Bene, trattandosi di questo non è certo una novità in quanto lo sapevamo molto bene che ci saremmo arrivati. Tuttavia la particolarità è che non sarà un’esclusiva PlayStation. Ebbene sì, verrà pubblicato anche per PC. E qui tutto bene, se non fosse per un piccolo particolare.

La decisione di Square Enix solleva un polverone

Square Enix decisione
Square Enix decisione fa infuriare i fan (fonte ffvii-remake-intergrade.square-enix-games.com)

Pertanto, anche i giocatori sul computer potranno a breve poter scaricare giocare al Remake del titolo eccezionale di Square Enix. Basta solo, come di consueto, collegarsi all’Epic Game Store e avviare il download dopo l’acquisto. E qui casca proprio la nota dolente e di cui stiamo parlando oggi. Nonostante il peso richiesto e lo spazio necessario per poter far girare il gioco al meglio, dato il suo peso in gigabyte, la community si è indispettita per un particolare argomento.

Perciò il problema non è relativo ai requisiti di sistema necessari per poter giocare al massimo delle prestazioni previste dal Remake di Final Fantasy VII. Bensì, il prezzo di vendita. Quello a cui siamo stati protagonisti con l’arrivo della nuova generazione, ha portato un inevitabile aumento del prezzo dei videogiochi in vendita.

Questo è accaduto prima sulle consolle next-gen, ma era alquanto scontato che arrivasse poi anche per tutti coloro che giocano da computer. Ed è proprio questa categoria di video giocatori che si è molto indispettita a causa dell’aumento del costo previsto da Square Enix, per poter avere il titolo nella propria libreria. Per il momento, sia Fantasy VII Remake Intergrade che Forspoken, sono i principali soggetti a questo aumento improvviso.

Leggi anche -> Serie TV di Amazon Prime Video diventa videogioco, l’annuncio

Leggi anche -> Ecco Slitterhead, il nuovo Silent Hill che terrorizza tutti – VIDEO

In definitiva, si tratta di un prezzo attuale pari ad 80 € sia per l’uno che per l’altro titolo. Addirittura la versione Digital Deluxe Edition di Forspoken arriva a toccare l’importate cifra di 105 €. In quanti saranno disposti a sottostare ad un amento del genere?

Impostazioni privacy