Bloodborne diventa steampunk, ecco Steelrising – VIDEO

Un perfetto Bloodborne che assume toni in stile steampunk. Si tratta del nuovo progetto chiamato Steelrising, vediamo che cosa abbiamo

Bloodborne
Bloodborne e la proposta di un nuovo videogioco (fonte gnwcdn.com)

L’industria videoludica è sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo ed il suo obiettivo è quello di poter proporre sempre il meglio per tutti i suoi videogiocatori. Non è facile proporre qualcosa sempre che sia fresco ed innovativo e che possa attirare l’attenzione degli utenti con un’offerta che, magari, non è mai stata presentata prima.

Non solo, ad oggi le uscite e le nuove proposte sono praticamente sempre dietro l’angolo. Tuttavia, siamo stati ben coscienti e protagonisti, della presenza di diversi titoli che sono stati in grado di darci qualche cosa di effettivamente differente dal solito. Un lato sicuramente occupato dal genere dei SoulsLike. Solo nominando Bloodbourne e Elden Rings capiamo immediatamente il livello.

Dopo Bloodborne arriva anche Steelrising

Ma l’elenco non finisce certo qui. Assolutamente degni di nota sono la saga Dark Souls e Sekiro. Insomma, siamo certi ben abituati da questo punto di vista, eppure c’è qualcosa che è nato all’improvviso attirando molta attenzione su di sé. È comparso per la prima volta all’interno dell’evento dell’azienda proprietaria chiamato Nacon Connect. Abbiamo già visto, grazie al gioco Greedfall, le potenzialità dello studio di sviluppo Spiders. Ma adesso sembra che siamo proprio su un altro livello.

Siamo in una Parigi un poco particolare, la Francia non è proprio quella che conosciamo oggi. Con l’esperienza che ci offre SteelRising, siamo catapultati in una realtà dove Re Luigi XVI si fa forza sopra al suo popolo grazie all’aiuto di robot per mantenere il controllo con la forza ed il sangue. Dai piani dello studio di sviluppo capiamo subito che, come sottolineato dal CEO di Spiders, la meccanica di gioco segue molto lo stile riportato in Dark Souls.

Leggi anche -> Esclusiva Xbox mostra la potenza dell’Unreal Engine 5

Leggi anche -> Ubisoft ha trovato un nuovo modo per guadagnare milioni dalle skin

Contrattacchi, movimenti, mosse e abilità fanno capo alla struttura che abbiamo conosciuto con la famosissima e celeberrima saga di Dark Souls. L’atmosfera, in sile steampunk e molto dark, si unisce perfettamente con le armi e le armature uniche di alcuni nemici. Vestiremo i panni della guardia del corpo della regina Elisabetta, Aegis, al fine di fermare quel pazzo sanguinario di Re Luigi XVI.

Impostazioni privacy