hobbit

Lo Hobbit diventa un unico film di quattro ore grazie ai tagli studiati di un fan

Lo Hobbit rientra sicuramente tra i kolossal di questi ultimi anni, ma non tutti i fan della celebre saga fantasy hanno apprezzato il lavoro svolto da Peter Jackson. La colpa è probabilmente da attribuirsi agli eccessivi "filler", ovvero quelle scene che non sono di fatto presenti nel romanzo di Tolkien. Ecco perché qualcuno ha deciso di prendere tutta la trilogia cinematografica ed effettuare dei tagli.

L'utente tolkieneditor, copia del libro alla mano, ha così dato vita a quello che lui chiama The Hobbit: The Tolkien Edit, ovvero una versione della trilogia unificata in un'unica pellicola di quattro ore.

Di seguito vi riportiamo le modifiche che sono state apportate:

L'investigazione a Dol Guldor è stata completamente tagliata.
Il triangolo amoroso Tauriel-Legolas-Kili è stato rimosso.
La sottotrama di Azog è stata notevolmente ridotta.
Molte delle scene a Laketown sono state tagliate, come l'incarcerazione di Bard e l'incursione superflua degli orchi.
Il preludio con il vecchio Bilbo è stato eliminato.
Molte delle schermaglie con gli orchi sono state tagliate.
Molte delle scene d'azione sono state ridotte, come per esempio la lotta tra Smaug e i nani e la Battaglia dei Cinque Eserciti.
Un sacco di scene di riempimento sono state tagliate.

Per scaricare il film unificato di questo fan andate qui. Di seguito trovate un paio di video.

FONTE: Kotaku

 

Leave a reply