CD Projekt RED

CD Projekt RED: quattro progetti in arrivo entro il 2019

L'anno scorso CD Projekt RED riuscì ad ottenere dei cospicui finanziamenti dal governo polacco, da utilizzare nella produzione di nuovi giochi. Quest'oggi siamo venuti a conoscenza di ulteriori dettagli sull'accordo.

Presso lo studio polacco sono in sviluppo dall'anno scorso ben quattro giochi, da pubblicare entro giugno 2019, anche se il team potrà richiedere una proroga nel caso in cui non riesca a terminare i lavori entro la data stabilita. In tutti i progetti verrà utilizzato il RedEngine 4, la nuova iterazione del potente motore grafico che muove The Witcher 3: Wild Hunt.

Nella richiesta presentata al governo, il team cercava fondi per "una complessa tecnologia per la creazione di grandi città vive, giocabili in tempo reale, basata su regole, intelligenza artificiale ed automazione, a supporto di processi innovativi e strumenti volti alla creazione di giochi open-world di prima qualità" e per la programmazione di una modalità multiplayer seamless, descritta come "una complessa tecnologia atta a generare meccaniche multiplayer uniche, inclusa la possibilità di cercare avversari, gestire sessioni di gioco, replicare oggetti, con il supporto a differenti modalità di gioco con un set dedicato di strumenti".

CD Projekt RED è attualmente alla ricerca di nuovi dipendenti per la realizzazione di quanto appena descritto.

Tra i giochi menzionati è sicuramente compreso anche Cyberpunk 2077, il cui sviluppo è probabilmente entrato nel vivo proprio nel 2016, anno in cui sono terminati i lavori sulla seconda espansione di The Witcher 3, Blood & Wine.

Non vediamo l'ora di scoprirne di più.

Fonte

Leave a reply