Nintendo Switch

Nintendo Switch: smentita la presenza dei salvataggi cloud

Nei giorni scorsi, l'utente Reddit Patsuann ha segnalato la presenza di un sistema di salvataggi cloud in Nintendo Switch, feature mai presentata ufficialmente da Nintendo. L'utente affermava di aver inviato la propria console in assistenza a causa di un guasto tecnico. Dopo aver ricevuto il modello sostitutivo, Patsuann notò che alcuni salvataggi di The Legend of Zelda: Breath of the Wild risultavano mancanti. Tuttavia, poco dopo apparve un'icona a forma di nuvola, che rimandava al servizio cloud, grazie al quale riuscì a recuperare tutti i salvataggi.

La notizia, che ha fatto velocemente il giro del web entusiasmando i fan della grande N, è stata oggi smentita, come riportato da Nintendo Life. Il video diffuso dall'utente in questione (visibile qui) era, molto semplicemente, un falso.

Nintendo Switch Cloud?

Lo ha scoperto l'utente di NeoGAF kudus, insospettito dall'impossibilità di replicare quanto attuato da Patsuann. Nel video si nota un taglio: all'inizio viene usata una console senza la cartuccia del gioco, ma subito dopo, appare magicamente Switch con la cartuccia inserita e l'ormai celebre icona, che non indica in alcun modo il recupero dei salvataggi dal cloud, bensì il download della patch.

Un sistema cloud è sicuramente in programma, come affermato da Reggie Fils-Aime, ma possiamo affermare con una certa sicurezza che risulta, al momento, assente.

Fonte

Leave a reply