Potrebbe presto arrivare un PUBG open-world

Signori e signore tenetevi forte, sta per arrivare una notizia bomba. Molto probabilmente si parla di un PUBG open-world

Pubg open world
Il creatore di Pubg in un nuovo studio open world (fonte YouTube)

Da qualche tempo, il creatore di PUBG ha aperto un nuovo studio all’interno del quale si occupa di lavorare su giochi Open World. Tutto ciò è opera del regista di Playerunknown’s Battlegrounds, Brendan Greene. Il comunicato è arrivato il giorno del primo settembre, all’interno del quale Brendan “Playerunknown” Greene ha lasciato ufficialmente la Krafton Inc.

Il tutto con lo scopo di realizzare la Playerunknown Productions. Lo studio, che sarà tenuto sotto controllo dall’occhio vigile del veterano PUBG, avrà la sede ad Amsterdam. La dichiarazione di Greene, in uno dei comunicati stampa rilasciati, dimostra appieno la sua soddisfazione“Sono molto grato a tutti in PUBG e KRAFTON per avermi dato una possibilità e per le opportunità che mi hanno offerto negli ultimi quattro anni”.

Pubg ed il suo arrivo in open-world

Pubg open world
Il creatore di Pubg in un nuovo studio open world (fonte gamesradar.com)

Poi continua dicendo che è molto contento di intraprendere un nuovo viaggio. Il tutto per dar vita a ciò che ha immaginato per anni. Dopo aver ringraziato di nuovo Krafton, per l’aiuto ai suoi progetti, afferma che rivelerà molto altro successivamente. Sembra che il comunicato stampa faccia riferimento proprio a Playerunknown Productions, definito come l’esplorazione necessaria per aver avuto modo di conoscere i giochi Open World.

Leggi anche -> Pagare Xbox Series X/S a rate e con Game Pass: ecco come

Leggi anche -> Brutte notizie per Playstation, l’annuncio ufficiale: “Esclusiva Xbox”

Inoltre è possibile affermare che, Greene, possiede già un’idea abbastanza chiara del tipo di progetto che vuole svolgere nel suo nuovo studio ad Amsterdam. Vi era la possibilità di un qualche cosa da Greene destinato a PUBG, anche se ricordiamo che ha fatto un passo indietro riguardo allo sviluppo del 2019. Krafton non ha mai saputo quali siano i progetti di Greene, oltre gli studi di PUBG. Vedremo prossimamente.