Aumento delle molestie online, 83% dei giocatori adulti insultati

Un inaspettato aumento delle molestie online ai danni di numerosi utenti. Si parla di ben l’83% dei giocatori adulti insultati mentre giocano 

molestie online
molestie online, è preoccupante l’aumento secondo un sondaggio (fonte thegamer.com)

Nell’ultimo periodo, pare che il numero di molestie online ai danni di donne e persone di colore siano aumentate notevolmente rispetto all’anno passato. A nulla sono servite le misure adottate da parte delle aziende volte all’eliminazione di comportamenti tossici all’interno della comunità dei giochi online. È questo un dato riportato dall’Anti-Defamation League nel corso dell’ultima settimana, affermando che le molestie nei giochi sono aumentate notevolmente.

Sono ormai 3 anni consecutivi che si porta avanti questo sondaggio, anche se il primo vedeva come protagonisti giocatori dai 13 ai 17 anni. Mentre l’ultimo è indirizzato ad un pubblico esclusivamente di adulti. In base ai dati raccolti 5 adulti su 6, di età compresa tra 18 e 45 anni, hanno subito molestie nel corso dei giochi multiplayer online. Tra i giovani, la percentuale si riduce un po’, traducendosi in un 60% di giocatori molestati.

Le molestie online toccano percentuali inaccettabili

molestie online
molestie online, è preoccupante l’aumento secondo un sondaggio (fonte thegamer.com)

Il tipo di molestie subite dal 10% dei giocatori più giovani fanno riferimento all’ideologia suprematista bianca, in modo particolare riguardo alla convinzione che i bianchi siano sicuramente superiori alle persone di altre razze e che debbano essere al comando in ogni situazione. Il 7% dei giocatori si è trovato di fronte ad affermazioni che negano l’esistenza dell’Olocausto. Ma vediamo un aumento anche delle molestie sulle donne dal 41%, dello scorso anno, al 49% del 2021. Sulla popolazione nera o afroamericana, dal 31% al 42%, sull’asiatica-americana dal 26% al 38%.

Le molestie sui giocatori LGBTQ+ sono rimaste inalterate, mostrando sempre un preoccupante 38%. Secondo il 59% dei giocatori adulti, è importante aggiungere delle leggi volte a migliorare la trasparenza su argomenti come l’odio, le molestie e l’estremismo. In base a quanto riferito, il 99% dei giocatori ha avuto anche alcune forme di interazione sociale positiva.

Leggi anche -> Xbox Series X/S consiglia di eliminare la password: il motivo

Leggi anche -> Esclusiva Xbox, piani importanti per l’anno prossimo

Nonostante le statistiche non siano affatto incoraggianti, è importante anche tener presente gli aspetti positivi e non concentrarsi solo su quelli negativi. Non per minimizzarne la negatività, ma per far capire che esistono anche interazione social online molto divertenti ed appaganti tra i giocatori. Ovviamente, le prime, devono trovare una più rapida possibile soluzione al problema.