Baldur’s Gate 3, cosa c’è nella tanto attesa Patch 4

Lo studio di sviluppo Larian aveva annunciato che la Patch 4 sarebbe arrivata e sarebbe stata la più grande patch di Baldur’s Gate di sempre. Ma ancora non sapevamo cosa i sarebbe stato dentro.

Dopo l’evento live di ieri, Larian Studios ha finalmente mostrato quello che c’è da aspettarsi da questo attesissimo update a uno dei giochi più longevi e giocati del pianeta.

Leggi anche –> The Legend of Zelda Skyward Sword HD annunciato per Nintendo Switch

Baldur’s Gate 3: nuove classi e Circoli

Baldur's Gate 3, cosa c'è nella tanto attesa Patch 4
Baldur’s Gate 3, cosa c’è nella tanto attesa Patch 4 (foto: Youtube)

Baldur’s Gate 3 è ancora in early access su Steam, quindi nonostante abbia migliaia di giocatori in effetti non siamo di fronte ancora al gioco completo, e per esempio non c’è supporto alla lingua italiana.

L’evento live di ieri ci ha permesso di conoscere una nuova classe che sarà aggiunta proprio nella Patch 4: il Druido. Stando a quello che il developer ha dichiarato il Druido sarà una aggiunta molto interessante nel panorama delle classi di Baldur’s Gate perchè sarà il più versatile.

Le capacità del druido che ci sono state mostrate sono in effetti ottime sia per quello che riguarda la difesa sia per l’attacco. Il druido infatti è in grado di curare gli altri membri del party e poi scagliare attacchi magici per distruggere i nemici. Terza feature è la loro possibilità di usare Wild Shape come difesa.

La feature Wild shape permette ai druidi di trasformarsi in diversi animali, in base alle necessità e all’ambiente. Sarà possibile, per esempio, trasformarsi in lupo o orso polare o anche gatto, ragno o arrivare alla Aberrant Shape.

Ma come sempre accade, tutto ha un costo in Baldur’s Gate e per avere le trasformazioni più potenti occorrerà che il giocatore scelga il Circle giusto. I Circle sono il modo in cui i Druidi organizzano le proprie conoscenze del mondo naturale e umano. Con il Circle of the Moon si avranno le Wild Shape più potenti, con un rapporto più stretto con la natura di cui il druido diventerà vero e proprio araldo e difensore. Altro Circle è il Circle of Land che collega il druido alla natura più selvaggia e anche a reame sotterraneo dell’Underdark.

Sono poi stato presentati oltre 30 nuovi incantesimi, per coprire tutte le vostre necessità magiche, che permettono al Druido di gestire l’ambiente di gioco, rimuovendo gli elementi pericolosi o semplicemente lanciando palle di fuoco per fare arrosto i nemici.

Leggi anche –> The Legend of Zelda Breath of the Wild 2, brutte notizie dal Nintendo Direct

Ma non ci sarà solo il Druido nella Patch, Larian promette aggiornamenti anche a tutto il gioco, con un occhio in più alla qualità dei filmati. E’ stata anche aggiunta la possibilità di guardare nell’equipaggiamento di chi è nel nostro party, e attaccare più facilmente i nemici cliccando sul loro ritratto direttamente dalla UI di gioco.

La data ufficiale dell’uscita della patch ancora non è stata annunciata ma è sicuramente molto vicina visto tutto quello che è stato annunciato nel live. E noi vi lasciamo con un video reveal proprio della Patch 4. 

LINK UTILI