Bruce Willis arriva nel mondo dei videogiochi – FOTO

Il mondo del gaming ha dato il benvenuto a diverse star del cinema. Un grande arrivo è all’orizzonte con Bruce Willis nei videogiochi 

Bruce Willis videogiochi
Bruce Willis videogiochi RE Village (fonte dsogaming.com)

Bruce Willis è un attore, produttore e musicista statunitense. È nato in una base americana della Germania Ovest e, prima di sfondare, ha svolto diversi lavori tra cui il camionista. Dopo la serie TV Moonlighting, a cui ha preso parte negli anni ’80, ha raggiunto il successo con Die Hard – Trappola di cristallo (1988). A questa sono seguite altre pellicole action molto famose. Ora Bruce Willis arriva nei videogiochi.

È stato sposato più di 10 anni con Demi Moore e, nel 2009, si è risposato con la modella britannica Emma Heming. Dalla fine degli anni ’80 svolge anche l’attività di produttore. Bruce Willis ha partecipato a diversi musical e, nel 1987, ha fondato una band di musica blues.

Un grande arrivo nei videogiochi, Bruce Willis

Bruce Willis videogiochi
Bruce Willis videogiochi RE Village (fonte dsogaming.com)

In Resident Evil Village è arrivata una mod piuttosto interessante, rilasciata da Darknessvaltier. In questa il personaggio di Chris Redfield viene sostituito con Bruce Willis/John McClane. L’imperatore del testosterone Made in USA, padrone di un genere che ha oscillato fra gli action-movie e la commedia, in grado di passare da scene con picchi di erotismo leggero a tocchi di comicità esilarante arriva anche nel mondo dei videogame.

Come si può notare, il modello di John McClane appartiene al quarto film Die Hard, Live Free or Die Hard. Questo modello 3D è dotato di animazioni facciali complete e non ci sono bug o glitch grafici/visivi. Chiunque fosse interessato a provare la mod, dovrà semplicemente andare sulla pagina apposita di Nexus Mod, scaricarla ed installarla.

Leggi anche -> Skyrim aggiunge una funzione commovente per gli utenti

Leggi anche -> Evento mondiale su Fortnite, ecco le date da non perdere

Insomma, si tratta di un modo molto simpatico per iniziare la seconda run o, semplicemente, per farsi due risate durante la partita. Soprattutto dopo che è emersa l’indiscrezione secondo cui sarà possibile poter giocare direttamente nei panni di Bruce Willis. Non resta che attendere ulteriori notizie al riguardo. E voi che ne pensate?