Brutte notizie per Fallout, il director abbandona: “Mi mancherà”

Bethesda ha perso un altro dei suoi pezzi storici: il Project leader di Fallout 76 nonché di Skyrim e Oblivion, Jeff Gardiner, ha deciso di abbandonare lo studio.

Fallouy boy triste

L’annuncio è stato fatto con un messaggio su Twitter in cui il creativo ha annunciato che il suo tempo con Bethesda è giunto al termine. Gardiner è stato prima designer e poi produce dentro Bethesda per arrivare poi ad essere Project Lead con Fallout 76.

Stando alle risposte che Gardiner ha dato a quanti chiedevano se la decisione fosse stata la sua, effettivamente il Project Lead di Fallout 76 ha preso questa decisione in autonomia. Una domanda a cui però non ha saputo, o voluto, rispondere riguarda invece chi prenderà il suo posto.

Fallout 76, quale futuro per Gardiner?

Brutte notizie per Fallout, il director abbandona: "Mi mancherà"
Brutte notizie per Fallout, il director abbandona: “Mi mancherà” (foto: Twitter)

Jeff Gardiner entrato in Bethesda a fine 2005 ha scalato grazie al suo talento diverse posizioni passando dalla produzione fino alla direzione. La sua mano ha aiutato a creare i mondi di Oblivion e di Skyrim, nonché di tre capitoli di Fallout: Fallout 3, 4 e 76. In particolare ha passato gli ultimi tre anni proprio a lavorare come Project Lead di Fallout 76.

Sotto l’annuncio del suo addio a Bethesda molti membri della famiglia digitale di cui ha fatto parte per oltre 15 anni lo hanno ringraziato. E moltissimi giocatori si sono uniti ai saluti e ai ringraziamenti. In realtà, però, per chi segue il profilo di Gardiner su Twitter qualcosa che non andava c’era già da un po’. Nei giorni scorsi, infatti, il creativo di Bethesda aveva pubblicato almeno una volta al giorno citazioni che avevano tutte in comune una cosa: il cambiamento e il movimento.

Ora che Gardiner ha lasciato Bethesda e il team di Fallout 76 la domanda che ci facciamo tutti è dove lo ritroveremo. Anche perché nel messaggio con cui Gardiner si è congedato dalla community di giocatori e appassionati dei titoli Bethesda non c’è nessuna indicazione sul suo futuro. Come non c’è nessuna indicazione neanche nelle risposte, vaghissime, che ha dato a chi ha provato a chiedere in quale team lo si potrà trovare.

Leggi anche -> Giochi Playstation Plus settembre 2021: decisione mai presa prima

Leggi anche -> Battlefield 2042 cheat e trucchi online mesi prima dell’uscita – FOTO

Tutto quello che il creativo ha dichiarato è che vuole prendersi “un po’ di tempo per riflettere” prima di fare qualunque piano. Solitamente questo genere di frasi preannuncia non tanto l’ingresso in un nuovo team quanto la creazione di un team di sviluppo da zero. Potremo forse tra non molto parlarvi del nuovo studio di sviluppo aperto da Jeff Gardiner?