Brutte notizie per chi sta aspettando Mortak Kombat 12

Quante dita servono per contare gli anni passati dall’uscita di Mortal Kombat 11? Ne bastano tre ma i fan della serie picchiaduro truculenta di Netherrealm sono sempre pronti a un nuovo capitolo. Che non arriverà. Non per ora.

Dovrete continuare a giocare con il capitolo uscito nel 2019 ancora per un po’, quindi, questo traspare dalle dichiarazioni del big boss del team di sviluppo che non spegne solo le speranze dei fan ma anche tutte quelle voci che volevano l’annuncio del prossimo gioco e magari anche un piccolo teaser trailer da rilasciare a breve giro e prima della fine dell’anno.

Brutte notizie per chi sta aspettando Mortak Kombat 12
Brutte notizie per chi sta aspettando Mortak Kombat 12 (foto Steam)

Non che il capitolo 11 di Mortal Kombat non sia soddisfacente. La media recensioni, andando anche solo a guardare le performance su Steam, è sempre molto alta, in parte per la creatività delle fatalities che diventano sempre più particolareggiate.

Niente Mortal Kombat 12 per ora, parola di Boon

Ed Boon si è dovuto sedere alla tastiera e aprire il suo profilo Twitter per raffreddare le speranze di tanti fan che erano pronti a vedere il primo annuncio del prossimo Mortal Kombat 12 ai prossimi Game Awards, che arriveranno il prossimo 8 dicembre e saranno in concomitanza con i VGAWARDS 2022. Ma perchè tutti avevano cominciato a parlare del nuovo picchiaduro di Netherlrealm collegato ai TGA? Perchè, semplicemente, il palcoscenico dei premi per i migliori videogiochi dell’anno era stato anche l’occasione per il team di presentare proprio MK 11.

Brutte notizie per chi sta aspettando Mortak Kombat 12
Brutte notizie per chi sta aspettando Mortak Kombat 12 (foto Twitter)

Ma questo è quello che scrive Boon: “Quattro anni fa ai Game Awards siamo riusciti a dare un annuncio a sorpresa per MK ed è andata benissimo. Forse troppo bene dato che tanti hanno pensato che avremmo ripetuto il trucchetto per il prossimo gioco. Grazie per l’attenzione ma non siamo pronti ad annunciare il prossimo gioco NRS ancora“. Insomma Boon ha fatto boom.

Le aspettative per un eventuale annuncio da parte del team diretto da Boon erano molto alte visto che, stando alle dichiarazioni ufficiali, il lavoro su MK 11 si era concluso l’anno scorso e il team era quindi passato al prossimo progetto. Progetto di cui però nessuno sa nulla e di cui Netherrealm non ha mostrato nulla. Anche se proprio Boon aveva lasciato intravedere che il team fosse di nuovo al lavoro proprio sul prossimo Mortal Kombat 12.