Cabiamento enorme su Halo Infinite, guai in arrivo per tutti

Per i giocatori di Halo Infinite è in arrivo un nuovo aggiornamento che dovrebbe accontentare le richieste accumulatesi nelle ultime settimane ma che probabilmente invece farà scoppiare un’altra polemica.

Nell’aggiornamento fresco di rilascio il focus è stato principalmente sul matchmaking e in particolare sul Big Team Battle del grande nuovo titolo Xbox ma non solo. E questo non solo prenderà la forma di un cambiamento pensato per aiutare, questa è l’idea, chi si ritrova senza compagni negli scontri.

Cabiamento enorme su Halo Infinite, guai in arrivo per tutti
Cabiamento enorme su Halo Infinite, guai in arrivo per tutti (foto: Xbox)

Halo Infinite è un buon gioco e nonostante sembri maledetto a giudicare dai commentacci che colleziona il numero dei giocatori aumenta di giorno in giorno. Si tratta però comunque di un prodotto nuovo e di un gioco la cui impalcatura è quella di un multiplayer ed è quindi normale e fisiologico che gli aggiustamenti avvengano lentamente e solo dopo che il gioco è stato provato sul campo.

Halo Infinite e la rivincita dei bot

Una cosa di cui in tanti si erano lamentati del nuovo titolo di 343 Industries, tra le tante cose, è la non utilità dei bot. I bot prendono il posto di un giocatore in una partita multiplayer nel momento in cui, per qualunque motivo, il giocatore in carne e ossa abbandona. Ovviamente si tratta di bot che non hanno la reattività di un giocatore vero e servono un po’ da “ripieno” quando non si trovano abbastanza giocatori.

Leggi anche -> Esclusiva Playstation arriva su Xbox, la data ufficiale

Cabiamento enorme su Halo Infinite, guai in arrivo per tutti
Cabiamento enorme su Halo Infinite, guai in arrivo per tutti (foto: Xbox)

Ma tante volte i giocatori rimasti si sono ritrovati in inferiorità tattica nonostante non ci fosse inferiorità numerica in senso stretto. I bot infatti sono settati su livello Marine, che non è granchè in effetti. E tanti si sono fatti sentire. Per questo motivo, nei prossimi giorni anche i bot subiranno un piccolo aggiornamento diventando un po’ meno stupidi e un po’ meno facili da abbattere, passando nella pratica da Marine a ODST.

Leggi anche -> L’attesissimo Gotham Knights diventa anche serie TV

Questo significa che avere un bot in squadra non dovrebbe significare disegnarsi un bersaglio con la scritta “colpitemi” sulla schiena. Il post con l’aggiornamento è stato diffuso sul forum ufficiale del gioco e sotto si sono scatenati nuovamente un po’ di giocatori frustrati. Uno in particolare chiede se non si possano eliminare e basta. Ma ci sembra invece un modo intelligente di giocare anche quando capita di non avere sotto mano Spartan a sufficienza. Come ogni cosa di Halo Infinite, ci vuole un po’ di pazienza perchè tutto trovi il suo posto.