Il nuovo processore Inter Core i3 batte Ryzen 3 nel gaming

Chi l’avrebbe mai detto che un Core i3 avrebbe avuto ancora qualcosa da dire. Intel ha però deciso di implementare anche per la fascia popolare delle sue CPU qualcosa di lusso.

Il nuovo processore Inter Core i3 batte Ryzen 3 nel gaming
Il nuovo processore Inter Core i3 batte Ryzen 3 nel gaming (foto: pixabay)

E le informazioni uscite in Rete sembrano aver dimostrato una superiorità schiacciante del nuovo i3-12100 sul Ryzen 3 di AMD e in ben due versioni. Chiariamo subito che non sono prove ufficiali e che si tratta di informazioni di un leaker quindi quello che non sappiamo è il possibile prezzo di questi nuovi i3 ma trattandosi di prodotti di fascia più bassa saranno, si spera, alla portata di molti utenti.

Nella corsa al processore più performante nelle fasce più alte, nei prodotti destinati al gaming duro per capirci (o anche al mining a questo punto) ogni tanto è bene guardarsi intorno e fare qualcosa anche per chi vorrebbe “solo” giocare.

I3 VS Ryzen: una vittoria schiacciante

Il nuovo processore Inter Core i3 batte Ryzen 3 nel gaming
Il nuovo processore Inter Core i3 batte Ryzen 3 nel gaming (foto: XFastest)

A mettere a confronto il nuovo piccolo processore Intel con i Ryzen serie 3 è stato Xfastest e da quello che si può vedere sul sito ci si rende subito conto di cosa potrebbe rendere migliore il rivisto i3: l’architettura interna non è infatti più ibrida ma composta da soli Golden Cove. Un miglioramento che ha generato performance superiori sia per quello che riguarda il gaming sia per la produttività generale della macchina con cui al DPU è stata testata.

Il benchmark è stato eseguito con una scheda madre ASRock Z690 Steel Legend, dotata di 16GB di ram DDR4-3600MHz e una scheda video Nvidia RTX 3060 Ti. Il confronto con le Ryzen serie 3, che sono quelle equivalenti in termini prestazionali, è stato eseguito montando le AMD su una scheda madre sempre ASRock ma scegliendo una X470 Taichi, mantenendo però stella GPU e stessa ram.

Dai grafici dei test effettuati non sembra esserci storia: nel test multi core e single core Intel i3 nella sua nuova incarnazione Golden Cove è più performante così come nei test di export, playback e relativi alla GPU.

Un aspetto molto interessante è poi la temperatura interna che è stata raggiunta e che schizza letteralmente alle stelle con il Ryzen 3 3300X mentre rimane molto bassa proprio con lo i3. Una temperatura più bassa significa meno carico di lavoro, un processo più fluido e una salute migliore per la macchina nel suo complesso.

Leggi anche -> Videogiocatore bannato su Xbox fino all’anno 9999: il motivo

Leggi anche -> L’adrenalinico Ghostrunner annuncia DLC: data e novità

Come accennavamo prima, si tratta di informazioni non ufficiali provenienti da Intel e quindi non abbiamo informazioni di prezzo. Il test forse può risultare un po’ impietoso, del resto le Ryzen hanno un anno di vita già, ma chissà che questa novità con i3 non possa spingere anche AMD a fare qualcosa del genere.