Cyberpunk 2077, CDPR a lavoro: oltre 20 DLC e un sistema a fazioni in arrivo

Tanti contenuti in arrivo per Cyberpunk 2077 che, dopo essere stato sulla bocca di tutti per anni, sembra ora dimenticato.

Cyberpunk 2077

Non è passato molto da quanto Cyberpunk 2077 era sulla bocca e negli occhi di tutti. Il videogioco pubblicato da CDPR era uno dei titoli più attesi della scorsa generazione videoludica, con un’attesa veramente molto lunga a cui i giocatori interessati sono stati costretti dagli sviluppatori.

Ogni secondo però, e questo è un dato di fatto, è stato speso per fare pubblicità al videogioco e per fare in modo che l’interesse dei videogiocatori fosse sempre altissimo. Ed è proprio per l’enorme pubblicità e per tutto il peso mediatico e le aspettative che sono state costruite dal reparto marketing del gioco che all’uscita in tutti si aspettavano qualcosa di grosso. Qualcosa di incredibile, perfetto, impossibile da battere, l’esperienza definitiva. E invece si sono ritrovato un videogioco pieno di bug e imperfezioni, lontanissimo dall’open-world libero e ricco di decisioni da prendere che era stato pubblicizzato.

Fazioni, DLC e polizia migliorata: i piani per Cyberpunk 2077

Intanto però CDPR sta continuando a fare il massimo per confezionare un prodotto che possa, anche se con un ritardo inaccettabile e dopo parecchie figuracce, avvicinarsi a quell’esperienza che in tanti speravano di poter vivere a Night City. Di seguito quelli che, riporta Forbes, saranno i prossimi aggiornamenti del gioco:

  • Nei prossimi anni, CDPR rifarà “praticamente ogni sistema esistente nel gioco nel corso del tempo”. Lenti miglioramenti, piuttosto che qualche patch o rilascio massiccio che aggiusti tutto.
  • L’intero sistema di polizia sarà rielaborato.
  • Le fazioni ricorderanno come vi siete comportati con loro in passato, e saranno ostili o passivi nei vostri confronti come risultato.
  • Si sta sviluppando un sistema di varietà dei PNG per dare più diversità sia ai cittadini che ai loro veicoli.
  • Un cambiamento al bilanciamento della difficoltà di gioco, alterando l’attuale sistema. Questo includerà punti di forza e di debolezza per i diversi tipi di danno elementale e più aspetti RPG rispetto al gioco attuale.
  • Un “paio di dozzine” di DLC gratuiti, anche se potrebbero essere cose molto minori come vestiti o auto.
  • Un sistema New Game+.
  • Personalizzazione dell’appartamento .
  • Un barbiere per modificare il proprio aspetto.

Leggi anche -> Sviluppatori di esclusiva Playstation minacciati di morte: “Siamo umani!”

Leggi anche -> Ecco i 5 videogiochi che hanno fatto infuriare tutti: classifica

  • Due grandi contenuti DLC, il primo dei quali sembra concentrato su Pacifica. Non aggiungerà una nuova grande zona, ma stratificherà nuovi contenuti sopra le zone esistenti. Avrà anche luogo prima della fine del gioco con V.
  • Cyberpunk sta sostituendo il precedente sistema simile a GTA Online. È descritto come un “piccolo MMO”.