Cyberpunk 2077 continua a rimandare contenuti importanti al 2022

Ennesimo rinvio pesante per Cyberpunk 2077, che ancora una volta delude tutti non rispettando una data d’uscita diffusa qualche mese fa.

Cyberpunk 2077

Sarebbe dovuto essere il videogioco dell’anno quello che gli sviluppatori di CDPR hanno confezionato e lanciato a fine 2020. Purtroppo per tutti, no però, Cyberpunk 2077 non ha mantenuto affatto le attese. Il videogioco infatti, che prometteva di immergervi in una realtà ultra-tech e assolutamente post-umana riuscendovi solo in minima parte, si vendeva come una delle esperienze RPG più importanti di sempre.

E in tanti, dopo quel capolavoro narrativo che è stato The Witcher 3 e per la martellante campagna pubblicitaria scelta, ci hanno creduto. Purtroppo però, come tutti sappiamo, al day sul mercato venne lanciato un prodotto scadente e con una miriade di problemi, alcuni dei quali persistono ancora oggi.

In tal senso la delusione è stata veramente tanta e per questo motivo oggi, quasi un anno dal lancio, le aspettative per le patch correttive ed i contenuti extra sono veramente altissime. E purtroppo, ancora una volta, è la delusione a farla da padrona, con CDPR firma l’ennesimo rinvio della complessa e controversa storia di Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077, contenuti e DLC rimandati al 2022

Cyberpunk 2077 stretta mano

Per fine anno la roadmap ufficiale di CDPR prevedeva dei DLC gratis per i videogiocatori. Infatti erano previste delle piccole espansioni volte a migliorare l’esperienza dell’utente, alla ricerca di contenuti extra e di nuovi oggetti che possano arricchire un videogioco per molti troppo vuoto e problematico.

Le espansioni in questione sono assolutamente gratuite e, come fatto con The Witcher 3, avrebbero ulteriormente migliorato la qualità del prodotto, la soddisfazione dei giocatori e anche la quantità di tempo che avrebbero passato per vivere tutto il videogioco.

Purtroppo però la Road map è stata aggiornata e ora non sono previsti contenuti del genere per fine 2021. Come è possibile ora leggere nelle FAQ del sito ufficiale du Cyberpunk 2077, infatti: Abbiamo deciso che la nostra priorità è lavorare sulle correzioni e sugli aggiornamenti più importanti”.

Leggi anche -> The Dark Pictures: The Devil in Me. Bandami Namco spaventa tutti

Leggi anche -> Pragmata è a buon punto per PS5 e Xbox: la data d’uscita

Pertanto “abbiamo rilasciato il primo pacchetto DLC insieme alla Patch 1.3, e ne rilasceremo altri in futuro – avremo più cose da dire al riguardo nei prossimi mesi.

Impostazioni privacy