Crash Bandicoot Wumpa League, dettagli sul nuovo capitolo

Nuovi dettagli riguardo al prossimo capitolo di Crash Bandicoot Wumpa League. Finalmente si hanno notizie sul suo arrivo 

Crash Bandicoot
Crash Bandicoot e l’arrivo del nuovo capitolo (fonte crashbandicoot.com)

Il ritorno di Crash Bandicoot ci ha fatto più che piacere, anche perché il gioco ha una fama che lo precede nata proprio con l’uscita del primo capitolo. Era il 1996 quando il mondo viene a conoscenza del progetto in collaborazione tra Naughty Dog e Sony Computer Entertainment. Una storia che ci ha fatto innamorare sin dal principio, nonostante la sua semplicità nel gameplay.

Il titolo ha una storia ed uno stile di gioco indimenticabile, e che negli ultimi anni si è fatta sentire moltissimo la sua mancanza. Poi, finalmente, esce la sua versione per le console attuali ed allora quel senso di nostalgia trova di nuovo una risposta. In seguito però, proprio Activision, parla di un nuovo capitolo che fa scattare nei fan una scintilla di speranza. Ma che cosa è accaduto in seguito?

Crash Bandicoot Wumpa League, aggiornamenti sulla sua uscita

crash bandicoot
Crash Bandicoot e l’arrivo del nuovo capitolo (fonte twitter)

Ma poi più nulla, non si hanno notizie riguardo al capitolo Wumpa League. Ecco quindi che, voci di corridoio ed indiscrezioni, iniziano a girare sul web per parlare e dar vita a nuove aspirazioni riguardo il nuovo progetto Activision. Sopratutto dopo tutto l’affetto dimostrato con la versione rimasterizzata di Crash Bandicoot. Grazie ad una road map rilasciata su Twitter, si vede chiaramente che il capitolo Wumpa League è in cantiere per poter uscire al più presto.

In realtà, secondo tale programmazione, si può vedere che il suo arrivo per il periodo autunnale ha subito solamente un rinvio e nulla di più. Le versioni per Xbox e PlayStation, a seguito dei numerosi problemi del publisher di Irvine, sono rimandate a data da destinarsi. L’offerta che stiamo aspettando con ansia, secondo le diverse indiscrezioni, propone  una quantità di eroi, di mappe ed un multiplayer strutturato in base ai tempi moderni.

Leggi anche -> The Dark Pictures: The Devil in Me, Bandami Namco spaventa tutti

Leggi anche -> L’attesissimo Pragmata è a buon punto, annuncia Capcom

Nonostante ancora non si sappia nulla di più preciso, è strano pensare ad una cancellazione del titolo da parte di Activision. Molto più sicuro è invece il suo rinvio, fino a quando anche il publisher di Irvine ritorni in carreggiata. Comunque, si vocifera, che diversi test interi closed alpha ma anche a livello regionale sono stati già messi in atto nel 2020.