Rivoluzione DualSense, nuova funzione con un aggiornamento

Una vera e propria rivoluzione per il DualSense in una nuova funzione tutta inedita. Il pad della PS5 riceve un aggiornamento degno di nota

dualsense funzione
dualsense, nuova funzione con l’aggiornamento (fonte playstation.com)

Da quando è arrivata la nuova console next-gen di casa Sony, la corsa alla novità ed agli aggiornamenti è sempre un tema centrale all’interno dell’interesse di moltissimi giocatori. Sicuramente diventa sempre di più importante poter mettere le mani su qualche nuova feature o funzione, anche per il DualSense, che possa aumentare o integrare l’immersione di gioco portandola a livelli sempre più alti.

Questo, indubbiamente, permette di poterci divertire sempre al massimo e con cose sempre nuove. Ecco, quindi, che oggi siamo qui per parlare proprio di una feature inedita destinata al pad di PS5. Ma qualche cosa di nuovo, arriva anche per il fratello minore. Stiamo parlando del DualShock 4. Vediamo nello specifico di cosa si tratta.

Una nuova funzione per il DualSense di PS5

dualsense funzione
dualsense, nuova funzione con l’aggiornamento (fonte twitter)

Non tutti usano una feature molto interessante che si chiama Remote Play. Tuttavia quasi tutti la conoscono o comunque ne hanno sentito parlare in passato. Bene, di certo non è estranea neanche per il mondo PlayStation. Ma se si inizia ad utilizzare questo tipo di tecnologia in modo sistematico e funzionale?

Ma sopratutto, dato l’alto livello che i giochi per smartphone, e gli smartphone stessi raggiungo sempre di più con il passare degli anni sta diventando una funzionalità sempre di interessante. Ua feature che, per chi vuole cimentarsi in un titolo mobile, diventa un valido motivo per continuare a farlo ma in modo più prestazionale.

Dopo l’uscita di Android 12, Sony ha voluto fare proprio questo, portando un Remote Play avanzato come funzionalità con il nuovo aggiornamento. L’update è riferito all’app sullo smartphone, pertanto disponibile con il download della stessa all’ultima versione disponibile.

Leggi anche -> Halo Infinite, la Season 1 durerà molto più di quanto pensassimo

Leggi anche -> La fine di Fortnite, annunciata una data storica

Ma non solo il pad di PS5. Difatti, anche per il DualShock 4 c’è una grade novità, grazie all’abilitazione del touch pad. Inoltre, anche il rumble ed il sensore di movimento sono diventati perfettamente funzionanti con l’app Remote Play. Aggiornate subito l’app su Android 12 e buon divertimento!

Impostazioni privacy