EA promette, presto sarà annunciato il nuovo Skate

EA promette una cosa grandiosa per Skate. Il team di sviluppo finalmente parla di qualche cosa di concreto e di realizzabile a breve 

Torniamo di nuovo a parlare di Elettronic Arts e di un gioco che, sempre di più, interessa tantissimi giocatori in tutto il mondo. Si tratta di un progetto che gode di tantissime attenzioni da parte di molti utenti e giocatori. Andrew Wilson , CEO di EA, ha acceso proprio la luce su di un particolare progetto riguardante il buon vecchio Skate.

ea skate
ea pronto per skate (fonte ea)

Ma di certo non ha bisogno di particolari presentazioni, data la fama di cui gode. Full Circle ha per le mani lo sviluppo del famoso titolo per skateboarding. Precedentemente aveva confessato che la condivisione dei contenuti era il tema principale del titolo in questione. Un modo grazie al quale EA può cercare di risollevarsi dai non proprio soddisfacenti risultati ottenuti con Battlefield 2042.

Il nuovo Skate arriva presto, parla EA

Poi, per quanto riguarda Skate, qualche tempo fa erano state rilasciate alcune dichiarazioni. Ed ecco che parlando proprio di Skate ha rivelato come, la condivisione che accade su altri giochi, sarà possibile ed un tema centrale del prossimo progetto. La condivisione, grazie all’anima multiplayer, sarà finalmente possibile e dalle grandi possibilità. Il CEO Andrew Wilson ha anche rivelato un particolare che ci ha decisamente allettato e fatto venire l’acquolina in bocca. Ovvero che il gioco uscirà molto presto.

Leggi anche -> Fallout New Vegas, arriva una nuova e assurda espansione – VIDEO

ea skate
ea pronto per skate (fonte ea)

Questo però apre anche la via a diverse teorie riguardo a quale sia di preciso il tempo da attendere prima dell’arrivo definitivo di Skate. Per adesso conosciamo solo un teaser che ci porta a conoscenza di un assaggio del titolo ad opera del team di Elettronic Arts. Un titolo che, atteso da moltissimo tempo, non ha fatto che far crescere sempre di più l’attenzione e l’interesse degli utenti.

Leggi anche -> Ci sono ottime notizie per chi aspetta Ghostwire Tokyo

Ecco finalmente che, proprio grazie alle parole del CEO, possiamo ben sperare ad un suo arrivo dopo diverso tempo. Per 12 anni EA non aveva più portato un gioco del genere a casa dei giocatori in tutto il mondo. Ma ora, è il momento di dargli il bentornato. O quantomeno a breve.