eFootball 2022, rimborsi e cancellazioni peggiorano la situazione

eFootball, che un tempo conoscevamo come PEs, continua a far parlare di sé per i motivi più sbagliati. Stavolta di mezzo c’è un aggiornamento che non arriva e preordini cancellati.

eFootball 2022, rimborsi e cancellazioni peggiorano la situazione
eFootball 2022, rimborsi e cancellazioni peggiorano la situazione (foto: youtube)

Doveva essere la nuova frontiera delle simulazioni di calcio ma eFootball, il prodotto con cui Konami ha deciso di sostituire il modello di PES, sembra fare acqua da tutte le parti. Dal sito ufficiale di Konami arriva ora la notizia che l’update che tutti stavano aspettando, ovvero l’aggiornamento versione 1.0.0 che avremmo dovuto iniziare a scaricare a giorni è stato spostato.

E se questo non bastasse, con un effetto domino sono stati anche cancellati tutti i preorder del Premium Player Pack. C’è decisamente qualcosa che ancora non va. Per fortuna, Konami ha anche iniziato a rilasciare l’aggiornamento versione 0.9.1 che dovrebbe servire a migliorare la situazione di quelli che stanno giocando adesso.

eFootball 2022, per ora spariti i Premium Player Pack

eFootball 2022, rimborsi e cancellazioni peggiorano la situazione
eFootball 2022, rimborsi e cancellazioni peggiorano la situazione (foto: Konami)

Il comunicato apparso sulla pagina che Konami ha dedicato alla sua simulazione di calcio è asciutto e fornisce solo i dettagli strettamente necessari è riuscito a fare infuriare una bella fetta di giocatori. Giocatori che stanno comunque continuando a dare all’evoluzione di PES una chance, nonostante la situazione del nuovo gioco Konami non sia del tutto rosea.

E infatti aspettavamo con ansia l’11 novembre quando sarebbe dovuto essere distribuito l’aggiornamento versione 1.0.0 ma dovremo aspettare ancora un bel po’ dato che l’aggiornamento è stato spostato alla primavera del 2022. E nello stesso annuncio è stato anche chiarito che i giocatori che avevano fatto il preorder dei Premium Player Pack vedranno il proprio preordine cancellato e riceveranno un rimborso.

Il motivo è che nel Pack è in realtà presente una serie di oggetti che potranno essere utilizzati solo una volta che verrà rilasciato l’update. Con lo spostamento in avanti del rilascio di questo update ci saranno probabilmente problemi anche perché ha deciso di giocare su mobile dato che sempre l’11 novembre sarebbe dovuto arrivare ufficialmente il supporto per gli smartphone.

Intanto si spera che parecchi bug vengano risolti con la diffusione dell’aggiornamento versione 0.9.1. Se avete fatto il preorder del Premium Player Pack e adesso vi vedete cancellata l’opzione sappiate che se volete continuare a giocare a eFootball 2022 dovrete riscaricare il gioco. In questo frangente specifico soltanto chi ha scelto di passare da Steam non avrà bisogno di fare un nuovo download.

Leggi anche -> Battlefield 2042, brutte notizie per chi lo gioca su console

Leggi anche -> Activision acquista studio di sviluppo: lavorerà al nuovo CoD

Piccola consolazione, sempre nel comunicato ufficiale viene chiarito che nel momento in cui farete la disinstallazione e la reinstallazione non perderete nulla riguardo i risultati delle partite online che avete giocato o gli eventi che avete portato a compimento. La strada di eFootball continua ad essere decisamente accidentata.

Impostazioni privacy