Elden Ring, problema con le traduzioni: mancano interi paragrafi!

Le noie per Elden Ring sembra non finiscano, c’è un nuovo problema per il titolo di Bandai Namco. Al centro della polemica le traduzioni 

Di sicuro molti hanno notato una cosa decisamente bizzarra in Elden Ring. Pare che gli sviluppatori si siano dimenticati di tradurre interi paragrafi. È questo quanto scoperto da PicossauroRex, il quale ha voluto sottolineare proprio alcuni problemi che riguardano le descrizioni di alcune armature e incantesimi. Sono delle informazioni molto importanti per i giocatori che trovano nel momento in cui vogliono scoprire alcuni dettagli in più riguardo alla narrazione di Elden Ring, e si verifica questo “problema”.

elden ring problema traduzioni
elden ring ha un problema con le traduzioni (fonte Bandai Namco)

PicossauroRex afferma che “…non riguarda la traduzione errata, la traduzione del gioco è ottima, qualche passo falso qua e là, ma molto buona nel complesso. Il problema è la dimensione effettiva delle descrizioni tradotte”. Si possono notare infatti un gran numero di differenze tra i testi inglesi e quelli brasiliani, ad esempio. Non si tratta dell’unico inghippo vissuto dal titolo, ad esempio è stato anche il protagonista di una truffa.

Il problema di Elden Ring con le traduzioni è evidente

Ma abbiamo letto anche di un dettaglio più unico che raro, il giocatore che ha pagato una pornostar per finire il gioco insieme. Oggi parliamo però di un problema evidente, come quello di Elden Stars, un incantesimo in cui sono stati realizzati tre paragrafi sull’Erdtree e la Grande Volontà. Il testo tradotto non fa riferimento a quella che è la tradizione che si nasconde dietro l’incantesimo, ma parla solo ed esclusivamente di cosa questo è in grado di fare. “Spara un raggio di luce che si divide quando raggiunge un nemico”.

elden ring problema traduzioni
elden ring ha un problema con le traduzioni (fonte Bandai Namco)

In base a quanto afferma PicossauroRex, per comprendere la storia di ER è importante unire tutti i tasselli presenti nelle descrizioni dei vari oggetti. Pare però che, oggetti ed armi, non vedano tutti le stesse problematiche. La descrizione è assente solo in determinati pezzi che appartengono all’equipaggiamento. Chi conosce ER sa che questo si basa su una storia ufficiale descritta dallo stesso direttore del gioco, Hidetaka Miyazaki.

Egli ne ha parlato, mostrandola a grandi linee, durante un’intervista fatta con Famitsu. In ogni caso, per i giocatori brasiliani è un problema il fatto che sia assente una gran parte di traduzione. La speranza è che questo errore venga ben presto sistemato, in qualche modo, dal team di sviluppo.