Emilia Clarke svela perché ha tagliato i capelli dopo Il Trono di Spade

Emilia Clarke, interprete di Daenerys Targaryen, svela perché ha tagliato i capelli dopo la fine dell’amata serie HBO Il Trono di Spade.

Un’immagine da dietro le quinte, coi parrucchieri che preparano l’attrice (fonte: YouTube).

Il Trono di Spade, amata serie HBO tratta dal ciclo di romanzi de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin, si è addirittura conclusa prima della fine della saga letteraria stessa; nonostante il successo globale, in molti hanno criticato la conclusione della serie, specie la sorte riservata a Daenerys.

Il personaggio, interpretato da Emilia Clarke, è entrato nel cuore degli spettatori stagione dopo stagione, diventando una vera e propria icona popolare; tantissimi sono stati i cosplay ispirati alla Targaryen, tutti ovviamente coi caratteristici capelli biondo platino. Ecco perché suscita curiosità il motivo per cui, subito finita la serie, l’attrice ha deciso di tagliarsi i capelli.

Leggi anche –> The Legend of Zelda Skyward Sword HD è già un successo su Amazon

Emilia Clarke e i capelli di Daenerys: il taglio dopo la fine della serie

Un’immagine di Emilia Clarke (fonte: YouTube).

In una recente intervista con InStyle, l’attrice ha parlato del motivo per cui finita la serie ha deciso di tagliarsi i capelli e molti (vista la popolarità dell’attrice) potrebbero rimanere sorpresi della semplicità di questo. Infatti, per l’ultima stagione la Clarke ha recitato senza parrucca, tingendo quindi i suoi veri capelli del colore caratteristico di quelli di Daenerys.

Il risultato? Come in molti sanno bene (e magari hanno provato direttamente sulla propria pelle), i capelli ne sono usciti piuttosto danneggiati. Per questo, la Clarke ha optato per un taglio cortissimo e, come dichiara nell’intervista, se ne sta prendendo molta cura. “Non ho intenzione di tagliarli mai più, arriverò a 90 anni coi capelli lunghi fino al sedere! scherza l’attrice.

Leggi anche –> Anthem Next a rischio cancellazione, i fan si mobilitano per impedirlo

La volontà di recitare coi propri capelli dimostra l’attaccamento dell’attrice al personaggio, interpretato per otto lunghe stagioni; dopo aver elogiato la parrucca usata in precedenza, la Clarke rivela inoltre come sia passata la fase iniziale di “lutto” e che, con alcuni suoi colleghi (cita ad esempio Kit Harington, Jon Snow), sta cominciando a ricordare con piacere alcuni momenti sul set. È insomma tempo per tutti di guardare avanti, anche per i fan che possono cominciare ad infiammarsi per lo spin-off!

LINK UTILI

ps5
La PS5 (fonte: YouTube).