Ennesimo videogioco rinviato, la nuova data è lontana

Un altro gioco è stato rinviato distruggendo le aspettative dei fan.

Videogioco rinviato
È un anno difficile per l’industria dei videogame. (Fonte dell’immagine: siti ufficiali Playstation e Xbox)

Quest’anno è stato un anno particolarmente duro per l’industria videoludica. Purtroppo l’epidemia di Covid-19 ha costretto i paesi du tutto il mondo ad attuare misure restrittive intense come i vari lockdown. Questi provvedimenti hanno fatto sì che le case produttrici di videogiochi andassero incontro a grandi problemi, riducendo la forza lavoro, attuando controlli specifici e dovendo lavorare in Smart working.

Questo per i giocatori significa solo una cosa: dover vedere il titolo a cui speravano di giocare rinviato più volte e in date sempre più lontane. Da un certo punto di vista, è meglio che i giochi vengano rimandati in confronto a dover uscire pieni di bug, instabili o non finiti. Infatti alcuni sviluppatori sono convinti che il rinvio sia il male minore in confronto a dover far uscire un gioco sul mercato che non soddisfi appieno l’utenza, rovinandone l’esperienza.

Purtroppo però, come spesso accade in questi casi, il rinvio può essere anche destinato in un periodo molto lontano alla data di uscita dichiarata, facendo arrabbiare ed affievolendo l’interesse dei fan.

Aztech: Forgotten Gods il videogioco è stato rinviato

Videogioco rinviato
Sconfiggi gli antichi Dei insieme ad Achtli! (Fonte dell’immagine: canale YouTube ufficiale Nintendo)

Aztech: Forgotten Gods è un action-adventure sviluppato da Lienzo una casa di sviluppo indipendente. Questo gioco indie narra le avventure di Achtli, una guerriera che è disposta a tutto per sconfiggere gli enormi Dei dimenticati, proprio i Forgotten Gods. L’ambientazione di questo titolo si ispira ad un regno Azteco che è prosperato fino a diventare una città futuristica, ricca di tecnologia e altissimi grattacieli.

Questo videogioco doveva essere pubblicato ad Autunno, ma le varie peripezie incontrate nello sviluppo e quelle vissute da Lienzo, hanno costretto il team a rimandarne l’uscita. Infatti il videogioco è stato rinviato al 2022.

Però non tutti i mali vengono per nuocere, infatti sarà possibile provare la demo del gioco da Pc attraverso Steam. Il periodo in cui la demo sarà accessibile coinciderà con la Steam Next Fest, tenuta dal 1 al 7 Ottobre.

Aztech: Forgotten Gods promette di essere un gioco dinamico, pieno di combattimenti ed esplorazione degli ambienti con grande mobilità orizzontale e verticale. I boss presenti nel gioco saranno enormi e si ispirano molto alla cultura Azteca, rappresentando alcuni dei loro dei più importanti.

Leggi anche -> Xbox sta mandando buoni regalo ai propri videogiocatori

Leggi anche -> Consigli per giocare meglio a No More Heroes 3

Aztech: Forgotten Gods sarà disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S, Switch e PC, nel primo trimestre del 2022.

Impostazioni privacy