Esclusiva Playstation arriva su Xbox: l’annuncio

C’è una bella sorpresa per quanti, possessori di Xbox One o Xbox serie X/S, hanno sempre guardato ad alcuni titoli esclusivi Playstation con gli occhi a cuoricino.

Esclusiva Playstation arriva su Xbox l'annuncio
Esclusiva Playstation arriva su Xbox l’annuncio (foto: youtube)

Una delle serie più longeve per PlayStation, Oddworld, è pronta a fare il salto anche su Xbox dopo essere passata su PC e PlayStation. Nello specifico potrete giocare con Oddworld: Soulstorm, l’ultimo capitolo in ordine di tempo.

E avrete anche tutti gli update che il team di sviluppo si è ritrovata a dover produrre per trovare una soluzione a una serie di bug che stavano rovinando l’esperienza di gioco a molti.

Oddworld: Soulstorm, da PlayStation a Xbox

Esclusiva Playstation arriva su Xbox l'annuncio
Esclusiva Playstation arriva su Xbox l’annuncio (foto: Playstation)

Oddworld è una di quelle serie che non esce molto spesso con nuovi capitoli ma quando lo fa è sempre un’esperienza. Il primo capitolo risale al 1997 e fu la prima volta in cui sperimentammo questo mondo tetro e insieme tenero con un protagonista messo nelle condizioni di non poter parlare.

Soulstorm è il seguito di New ‘n’ Tasty, uscito nel 2014, e segue quindi la nuova linea narrativa concentrandosi soltanto su Abe. Su Xbox ci sono chiaramente titoli altrettanto profondi ma, ogni tanto fa bene avere pareti permeabili e provare anche ciò che piace tanto ad altri. Nel caso di Oddworld: Soulstorm, i giocatori Xbox One Xbox serie X/S avranno occasione di sperimentare proprio questo nuovo capitolo fiammante della saga creata dal team Oddworld Inhabitants e anche con tutti gli update che sono stati necessari dopo il lancio lo scorso aprile.

Per dirla con le parole dello stesso creatore di Oddworld Lorne Lanning il gioco adesso è in un punto in cui si può esserne orgogliosi. Ed è quindi il momento migliore per annunciare il passaggio a un’altra console. Quello che al momento manca è ancora la data d’uscita ufficiale della versione per le console Microsoft.

Leggi anche -> Elijah Wood strizza l’occhio a GTA: “Serie TV sarebbe incredibile!”

Leggi anche -> Sequel di un amato Tripla-A avrà un budget enorme: il comunicato

Quello che però sappiamo, a parte che si tratterà della versione aggiornata e che quindi non toccherà aspettare per avere il porting anche degli update, è che sarà disponibile sia in versione fisica sia in versione digitale. Il massimo del massimo sarebbe se un certo punto ce lo ri trovassimo nel Game Pass. Ma di questo, probabilmente, Playstation e non potrebbe essere troppo contenta. Sarebbe però un passo verso quel discorso di inclusività e fluidità che faceva il boss di Xbox non troppo tempo fa.