Esclusiva Xbox, Bethesda lavora al progetto “SpyTeam”

Una nuova esclusiva Xbox sta per prendere piede e, Bethesda, è proprio il nome dietro la collaborazione. L’azienda lavora al progetto “SpyTeam”

Pare che Bethesda abbia deciso di depositare un marchio lo scorso gennaio, lo “SpyTeam”. In base a quanto afferma un utente su Twitter, @SkullziTV, pare che questa sia una mossa fatta dalla società madre di Bethesda ZeniMax Media per un’esclusiva Xbox incredibile. Per il momento ancora non si sa cosa c’è dietro questa scelta anche se, in base ad un annuncio di lavoro del 2018, pare che lo studio con sede in Texas possa essere impegnata in un progetto misterioso.

esclusiva xbox bethesda
esclusiva xbox bethesda in lavorazione (fonte ign)

Ormai da parecchio tempo SpyTeam è in lavorazione presso gli studi di Bethesda, anche se solo lo scorso gennaio si è deciso di depositare il marchio. Non tutti sanno che, in passato, Bethesda Games Austin ha sviluppato Fallout 76 nel 2018 e Doom nel 2016. Visto che la notizia in questione non è stata confermata, c’è una probabilità che SpyTeam sia uno dei tanti progetti in cui gli studi di Bethesda possa essere occupato nella sua realizzazione. Anche se un poco di timore era arrivato con l’annuncio di una chiusura imminente per la compagnia.

Bethesda e la nuova esclusiva Xbox in cantiere

Tuttavia l’azienda non si ferma, basta pensare alla sua vociferata lavorazione di un Elden Scroll VI. Tra i tanti studi in attivo, troviamo anche Id Software, Tango Gameworks e l’ultimo nato Roundhouse Studios. Oltre a SpyTeam, pare che molte siano le uscite previste per questo 2022, tra cui Ghostwire: Tokyo di Tango Gameworks insieme a Redfall di Arkane. Impossibile non citare il tanto atteso  Starfield ad opera di Softworks, previsto per la fine di quest’anno.

esclusiva xbox bethesda
esclusiva xbox bethesda in lavorazione (fonte twitter)

Ma le novità, per lo stupore di tutti, non finiscono proprio qui. Attualmente è impegnata anche nella lavorazione del misterioso Indiana Jones. Nell’ultimo periodo abbiamo anche assistito ad un’altra notizia, la quale afferma la chiusura da parte di Bethesda PC Launcher. In questo caso però i giocatori potranno spostare le proprie librerie di giochi direttamente su Steam.

Da maggio 2022, il launcher sarà chiuso definitivamente, anche se i trasferimenti potranno iniziare ben 30 giorni prima ossia nel mese di aprile 2022. Ci sono grandi piani che coinvolgono la compagnia, chissà quali di questi prenderanno prima piede.