Exoprimal si mostra, lunghissimo gameplay finisce online – VIDEO

Exoprima si mostra in tutta la sua brutalità, il gameplay è finalmente comparso online. Verremo scagliato in battaglie ad alte tensione 

Molti sono a conoscenza del fatto che Capcom, nell’ultimo periodo, ha portato a termine alcuni network test di Expoprimal, un’occasione in cui diversi sono i video del gameplay resi pubblici. Si tratta di varie clip che, se messe insieme, hanno una durata complessiva di ben 4 ore.

Exoprimal, lungo gameplay finisce online
Exoprimal, lungo gameplay finisce online (fonte Capcom)

Potrebbe essere questa l’occasione perfetta per iniziare a capire le dinamiche del gioco ed iniziare a farsi catturare dalla sua proposta. Inoltre, le sorprese non finiscono qui. Sembra infatti che Capcom abbia intenzione di portare a termine ben 2 network test nel corso delle settimane a seguire, un qualcosa che sarà fatto sulla piattaforma Steam. L’azienda, tempo fa, aveva chiesto opinioni su Dino Crisis.

Il gameplay di Exoprimal è finalmente online: artigli e denti a tutto spiano

La guerra in Ucraina continua ad imperversare, e un altro videogioco subisce un rinvio. Per quanto riguarda Exoprimal, sarà il 25 luglio il giorno in cui potremmo assistere al secondo test in quanto tutti i giocatori potranno prendere parte a tale evento. Mentre il secondo avrà la durata di 6 ore, il terzo durerà bene 24 ore e si terrà il 7 agosto. In base a quanto ha affermato Capcom, lo scopo del test è quello di analizzare il gioco e di andare alla ricerca di tutti quei problemi prima che il titolo venga immesso ufficialmente sul mercato. Così facendo si cerca di rendere pubblico un gioco quanto più vicino alla perfezione.

Exoprimal, lungo gameplay finisce online
Exoprimal, lungo gameplay finisce online (fonte Capcom)

Per partecipare non si dovrà far altro che recarsi sul sito ufficiale e seguire tutti i passaggi per la registrazione. Già dalle prime descrizioni è possibile capire quanto sia interessante Exoprimal, uno sparatutto che attualmente è in cantiere e che tra non molto potrà essere utilizzato su varie console tra cui PC, PlayStation 5, Playstation 4, Xbox One e Xbox Series X/S.

Anche se al suo interno non c’è nessun legame con Dino Crisis, c’è un punto in comune con esso Infatti, uno dei membri del team di sviluppo è proprio lui, Hiroyuki Kobayashi. Si tratta di uno degli autori più famosi che, in passato, ha lavorato proprio al videogioco in cui i dinosauri erano protagonisti.