Film simile a The Last of Us diventa videogioco: l’annuncio

Mentre aspettiamo trepidanti di poter vedere la prima stagione di The Last of Us c’è un altro horror molto apprezzato che sta facendo il giro in senso contrario: dal grande schermo alle console.

Film simile a The Last of Us diventa videogioco: l'annuncio
Film simile a The Last of Us diventa videogioco: l’annuncio (foto: Sony)

Non è certo la prima volta che parliamo di film e serie TV che si trasformano in videogiochi ma stavolta il materiale è davvero promettente soprattutto perché la storia sembra uscita proprio dallo stesso ambiente che ha partorito gli Stati Uniti post apocalittici di The Last Of Us. Stiamo parlando di A Quiet Place che in italiano porta lo stesso titolo ma con in più la traduzione: “un posto tranquillo”.

Se lo avete visto, in realtà ci sono almeno due capitoli, sapete già quanto spaventoso è il mondo di questo horror fantascientifico e forse la notizia che diventerà un videogioco non vi lascia particolarmente sorpresi. A noi, quantomeno, è successo così e anzi quando abbiamo visto i film ci siamo chiesti perché qualcuno non ci stesse già pensando. E la risposta era: qualcuno ci stava già pensando.

A Quiet Place, The Last of Us ma con i mostri ciechi

Film simile a The Last of Us diventa videogioco: l'annuncio
Film simile a The Last of Us diventa videogioco: l’annuncio (foto: screenshot)

Il punto nevralgico della storia di A Quiet Place è che la Terra è stata invasa da una specie aliena completamente cieca ma con un udito estremamente sviluppato e quindi in grado di rintracciare nello spazio intorno qualunque essere anche semplicemente respiri fuori posto. Con questa premessa chi non vorrebbe farci un videogioco? La risposta è: ci stanno pensando Saber Interactive e iLLOGIKA.

Al momento sappiamo soltanto che non giocheremo a rivivere i due film ma verremo trascinati in una storia del tutto originale ambientata in quello stesso universo narrativo. Avremo per le mani un’avventura horror per giocatore singolo e sappiamo già che potremo metterci le mani l’anno prossimo. Saber Interactive e iLLOGIKA hanno infatti promesso altri aggiornamenti prima della fine dell’anno.

Anche perché, possiamo al momento solo immaginare quali potrebbero essere le piattaforme per cui è in produzione. Saber Interactive è, per esempio, il team di sviluppo di Showrunner, Inversion, del gioco di Evil Dead e di World War Z Aftermath, tra gli altri. Dal sito ufficiale dove è stato pubblicato il comunicato si legge la dichiarazione breve e asciutta di Hervé Sliwa, Creative Director di iLLOGIKA, “il videogioco A Quiet Place permetterà ai fan di sperimentare la tensione dei film con un livello di immersione che non hanno mai sentito prima. Siamo entusiasti di lavorare con EP1T0ME e insieme a Saber Interactive per condividere questa visione unica di speranza e horror con i giocatori ovunque in futuro.” Dietro quel “ ovunque” c’è un titolo multipiattaforma?

Leggi anche -> Sviluppatori di Fortnite si ribellano, caos in Epic Games

Leggi anche -> Skin di un amatissimo Anime presto in arrivo su Fortnite

Il lavoro di saber Interactive sarà stavolta quello di publisher e infatti Todd Hollenshead, Head of Publishing di Saber Interactive, dice: “il successo straordinario di A Quiet Place fa capire chiaramente come il pubblico sia affamato di altre avventure in questo universo e quelli di iLLOGIKA stanno creando la loro propria esperienza davvero coinvolgente e in grado di portare con onore il nome di questa IP molto amata. Siamo orgogliosi di dire che A Quiet Place è il primo gioco che distribuiremo prodotto da uno studio esterno con la nostra etichetta di Publisher in espansione” .

Impostazioni privacy