Fortnite sta per distruggersi, Capitolo 3 potrebbe essere l’ultimo

Fortnite ha da poco riaperto i suoi cancelli virtuali con il Capitolo 3 ma secondo qualche indizio presente proprio nel gioco potremmo anche essere di fronte all’ultimo capitolo.

Fortnite sta per distruggersi, Capitolo 3 potrebbe essere l'ultimo
Fortnite sta per distruggersi, Capitolo 3 potrebbe essere l’ultimo (foto: Epic Games)

Il team Epic Games che si occupa di Fortnite ama in modo viscerale infilare nel gioco elementi che rimandano al futuro del gioco stesso, Easter Egg che non sfuggono mai agli occhi attenti dei fan. E stavolta questi indizi puntano in una direzione piuttosto insolita.

Insolita perchè La Fine si è appena svolta, l’isola di Fortnite è stata inghiottita dal Buco Nero ed è riemersa con il Capitolo 3 ma a quanto pare gli eventi cataclismatici non sono finiti. Che sia l’inizio della fine?

Fortnite, un tornado circola libero sull’isola

Fortnite sta per distruggersi, Capitolo 3 potrebbe essere l'ultimo
Fortnite sta per distruggersi, Capitolo 3 potrebbe essere l’ultimo (foto: twitter)

Sull’isola di Fortnite gli eventi meteorologici estremi, e per estremi intendiamo pioggia di meteore compresa, sono ciclicamente presenti come eventi a tempo per aggiungere un po’ di pepe. Stavolta quello che non è passato inosservato è un gigantesco tornado nero che un leaker sembra aver individuato o  raccattato da altre fonti interne. Una gigantesca massa nera dalla caratteristica forma a cono rovesciato.

Ma prima di pensare a un crossover con Il Mago di Oz, benchè non sarebbe male potersi vestire da Spaventapasseri no?, c’è chi teme questo tornado o più tornado possano essere in realtà un primo segnale di un’accelerazione del grande gioco Epic verso una fine prematura. A far rimbalzare le immagini e i video del tornado è l’account Twitter Young Boy. E tanti giocatori sembrano contenti di questo arrivo. Un altro leaker, Shiina avrebbe trovato la tempistica: i tornado dovrebbero arrivare nella Settimana 6

Leggi anche -> Xbox sta facendo i soldi con il red ring of death

Leggi anche -> Pro Player di Halo Infinite squalificato, ecco che cheat usava

Da parte di Epic non ci sono notizie ufficiali ovviamente ma è molto probabile che il tornado e le nuvole nere avvistate da qualche insider si materializzino con il prossimo aggiornamento. Quello che sappiamo è che non dovrebbero esser permanenti ma configurarsi come una minaccia casuale che potrebbe colpire un punto qualunque della mappa. E per questo c’è chi ha accusato Fortnite di plagio nei confronti di Battlefield 2042. Dopo le strane somiglianze con Among Us un altra insolita convergenza astrale di idee. Nel frattempo potete intrattenervi cercando di evitare il personaggio appena introdotto e che ha le fattezze di Dwayne The Rock Johnson.