Fortnite Fracture, arriva la fine del capitolo 3: data e anticipazioni

Sembra che per Fortnite sia arrivato il momento di salutare il Capitolo 3. Per molti si tratta di certo di una sorpresa inaspettata. E tanti sono ora curiosi di sapere che cosa succederà nel Capitolo 4.

Oltre a divertire milioni di giocatori e giocatrici con attività, skin e accessori a tema, ciascuno dei capitoli che finora hanno composto la storia di Fortnite è servito anche a sperimentare e a introdurre meccaniche di gioco nuove. Un esempio su tutti è sicuramente la modalità senza costruzioni ma, anche nel passato del Battle Royale di Epic ci sono stati aggiustamenti che ora sono parte delle meccaniche di base.

Fortnite Fracture, arriva la fine del capitolo 3: data e anticipazioni
Fortnite Fracture, arriva la fine del capitolo 3: data e anticipazioni (foto Epic)

L’annuncio della volontà di modificare di nuovo l’isola è arrivato al termine dell’evento Champions e anche se non ci sono dettagli sostanziosi qualcosa possiamo già immaginarla.

Fortnite fracture, il Battle royale verso il social?

Quando, dietro il podio con la coppa per il vincitore del torneo Champions, improvvisamente è apparsa la scritta Fortnite Fracture e la data 3 dicembre il mondo dei fan del Battle Royale di Epic deve aver avuto tutti un brivido lungo la schiena. Il prossimo 3 dicembre alle 22:00 ora italiana arriverà ufficialmente la fine del Capitolo 3. Un capitolo che, ed è stato proprio questo annuncio a tirare fuori queste discussioni, non sembra aver convinto come i precedenti.

Fortnite Fracture, arriva la fine del capitolo 3_ data e anticipazioni
Fortnite Fracture, arriva la fine del capitolo 3: data e anticipazioni (foto Twitter)

Su Twitter, soprattutto, qualcuno si è lamentato della mancanza effettiva di un contenuto e di poca originalità in quello che si è visto. Altri hanno definito il capitolo una stagione un po’ lenta. Una stagione che si conclude più rapidamente rispetto alle due precedenti. Quello che invece è piaciuto a tanti è stata la mappa. E potrebbe anche rimanere. Ciò che, e sarebbe anche una prima volta per Fortnite, invece potrebbe cambiare è tutto il contorno. Una anomalia, che in realtà è evidentemente una strategia di marketing, è la scelta della data per l’evento di chiusura.

Quando infatti arriverà il 3 dicembre saranno passati circa quindici giorni dal momento in cui Activision avrà condiviso con il mondo il suo nuovo Warzone 2. Potrebbe quindi trattarsi tranquillamente di una strategia per tenere tutti un po’ con il fiato sospeso e poi rientrare con i fuochi d’artificio. Per ciò che riguarda i contenuti potremmo vedere tornare Geno, il leader dell’Ordine Immaginato magari in una veste insolita dato che per l’Isola c’è il problema del Cromo da risolvere. Qualunque sia l’idea che Epic ha per il prossimo capitolo di Fortnite restano ufficialmente pochi giorni per completare ciò che volevate fare in questo capitolo e quindi vi conviene muovervi.