Giocatore si lamenta con EA Sports: “Solo 89 di velocità? Che devo fare?!”

Giocatori professionisti stanno tornando a lamentarsi con EA Sports ora che stanno per lanciare un nuovo e atteso videogioco.

EA Sports è senza dubbio una delle più grandi divisioni di gaming che attualmente esistono in tutto il mondo. Per quanto concerne le simulazioni sportive, infatti, l’azienda canadese è tra le più famose e importanti del mondo, con vari titoli nel proprio portafoglio titoli che hanno dettato uno standard tecnico e qualitativo a cui tutti devono sottostare mentre producono i proprio giochi. E proprio per lo status che hanno raggiunto i videogiochi di EA Sports, anche gli atleti professionisti hanno iniziato a dare un peso enorme a quello che accade nel gioco.

Giocatore si lamenta con EA Sports: “Solo 89 di velocità? Che devo fare?!”

Dobbiamo pensare che molto spesso, nel tempo libero, gli atleti professionisti passano diverse ore proprio a giocare ai videogiochi che simulano la propria disciplina. E non è raro che questi giocatori professionisti finiscano anche con l’eccellere fuori dal rettangolo di gioco, davanti ad uno schermo e dietro ad un pad. Si pensi ad esempio all’attaccante del Liverpool Diogo Jota, che per un pezzo è stato il numero uno al mondo di FIFA, vincendo trofei importanti. Oppure all’esterno del Bayern Monaco Alphonso Davies, uno degli streamer del simulativo calcistico più seguiti del mondo. E per questo quando le statistiche che raffigurano un giocatore nel gioco non soddisfano l’atleta professionista, arrivano le lamentele.

Professionista si lamenta con EA Sports: “Sono molto più veloce”

Perché avere un overall alto, o più alto di un avversario, o magari una statistica molto apprezzata dai videogiocatori, può significare in qualche modo essere protagonista anche nel mondo virtuale. E in un periodo storico in cui i diritti di immagine in certe occasioni incidono sui guadagni di un atleta professionista allo stesso livello, se non di più, dei contratti che firma con questa o quella squadra, anche questo fa la differenza.

Madden NFL 23
Madden NFL 23

Lo sa benissimo Odafe Jayson Oweh, difensore dei Baltimore Ravens, squadra che milita nella National Football League degli Stati Uniti d’America. Tra i giocatori più veloci del campionato, forse il più veloce, per quanto riguarda le difese, è rimasto deluso dal suo punteggio sul nuovo gioco EA Sports in arrivo, ovvero Madden NFL 23. “Ancora 89 di velocità? E’ il secondo anno che mi date 89 di velocità”, ha denunciato in un video pubblicato sul suo account. “Che devo fare di più? Sta iniziando a diventare fastidiosa questa cosa. Forza, ditemelo, che devo fare?. Qui come preordinare FIFA 23 risparmiando il 10% sul prezzo, in basso il video-denuncia di Oweh.