Nuovo gioco userà il Nemesis System de L’Ombra della Guerra

Alzate la mano se ricordate il famoso Nemesis System dei giochi Warner Bros dedicati al Signore degli Anelli. Ecco, lo stesso sistema, speriamo migliorato, arriverà anche in un nuovo prodotto finalmente.

Nuovo gioco userà il Nemesis System de L'Ombra della Guerra
Nuovo gioco userà il Nemesis System de L’Ombra della Guerra (foto: Monolith)

Il Nemesis System è un sistema di gioco brevettato proprio da Warner Bros ed è stata una delle feature più iconiche di L’Ombra della Guerra e L’Ombra di Mordor. Frutto del team di sviluppo Monolith, questi due giochi calati nell’universo di Tolkien ma con storie originali, avevano fatto parlare di sè parecchio proprio per il particolare modo di gestire alcuni scontri con i nemici.

E tra il lancio di L’Ombra di Mordor e prima dell’Ombra della Guerra WB aveva provveduto a brevettare la funzione per evitare che altri potessero utilizzarla. Quindi per vederla dovevamo necessariamente attendere un gioco inserito in qualche modo nell’alveo dei prodotti WB. E quel momento è arrivato.

Nemesis System, dalla Terra di Mezzo all’universo DC

Il nuovo gioco che sfrutterà il Nemesis System è il prossimo gioco a mondo aperto di Wonder Woman. Niente Batman stavolta, come fanno notare in tanti sotto il video apparso sul canale Youtube di Warner Bros Games, ma Diana di Themyscira in una storia originale. Dalla descrizione in calce al video leggiamo: “Il gioco action singolo giocatore a mondo aperto introdurrà una storia nuova inserita nell’universo DC e permetterà ai giocatori di diventare Diana di Themyscira in lotta per unire la sua famiglia di Amazzoni con gli esseri umani del mondo moderno. Con la potenza del Nemesis System, i giocatori creeranno connessioni profonde sia con i nemici sia con gli alleati nel loro percorso da lottatrice eroica a leader d’esperienza“.

E il team cui è stato affidato lo sviluppo è proprio Monolith che potrà così lavorare e affinare la feature distintiva dei suoi due giochi LOTR.

Leggi anche -> Crisi CDPR, dopo le denunce si cercano nuovi accordi

Leggi anche -> Serie TV The Last of Us, famosissimo attore entra nel cast

Ma non trattenete il fiato in attesa di avere una data di uscita perchè nella medesima descrizione è anche scritto che il team sta cercando persone per coprire diversi ruoli, il che significa che serve un po’ di supporto anche su Wonder Woman. Del resto il trailer è davvero poco più di una presentazione del personaggio nel più puro stile supereroe con una carrellata sull’armatura illuminata in modo teatrale contro un fondo nero.

Impostazioni privacy