God of War Egypt, il concept è faraonico – FOTO

Dobbiamo ancora vedere Kratos cercare di riscaldarsi dopo le avventure delle terre del Nord con God of War Ragnarok ma, sulla falsariga dei fumetti, c’è un concept art che sta facendo sobbalzare tutti i fan.

God of War Egypt, il concept è faraonico - FOTO
God of War Egypt, il concept è faraonico – FOTO (foto: Sony Santa Monica)

Si tratta del lavoro dell’artista Eric Ryan che ha affidato a reddit un concept art in cui troviamo l’eroe del titolo PlayStation alle prese con un inferocito gigantesco faraone e con quella che ragionevolmente potrebbe essere la sua armata di non morti. E sulla piattaforma questo concept ha letteralmente aperto una voragine in cui fan e giocatori si sono lanciati in una serie di plausibili storyline che riuscirebbero a infilare, o meglio a infilare di nuovo, l’Egitto nella vita di Kratos.

Perché, fuori dall’universo dei videogiochi di God of War, nel mondo creato dal fumetto Kratos ha già visitato l’Egitto ma in un momento antecedente alle avventure nella mitologia norrena. E un po’ come una puntata di The Big Bang Theory tutti su reddit si sono lanciati nella disamina di quello che potrebbe essere l’escamotage per avere un videogioco ambientato in Egitto.

God of War da Ragnarock all’Egitto, un sogno epico

God of War Egypt, il concept è faraonico - FOTO
God of War Egypt, il concept è faraonico – FOTO (foto: Eric Ryan)

L’immagine che circola, aldilà della resa e della tecnica, ha riaperto la questione sequel per quello che riguarda God of War. Perché , se il videogioco ha seguito la sua linea, il franchise di God of War si è ampliato anche in altri media, in particolare nei fumetti. E infatti tra i commenti che troviamo sotto l’immagine postata su reddit c’è qualcuno che a spanne ricorda proprio che Kratos ha già visitato l’Antico Egitto ma prima di recarsi nella terra dei vichinghi. Anzi, nel fumetto verrebbe spiegato proprio come poi dall’Egitto Kratos sarebbe finito nella mitologia norrena.

Se Sony Santa Monica volesse quindi seguire la linea già tracciata dal fumetto, magari lasciandosi ispirare anche da questo concept, non avremmo un nuovo capitolo che porti avanti la storia di Kratos ma un prequel. Certo, nella discussione sul social qualcuno lo fa notare, raramente i fumetti vengono presi come canone quando si parla di videogiochi ma se si decidesse di andare avanti anziché tornare indietro, lo studio di sviluppo dovrebbe trovare un modo credibile per un ritorno di Kratos nella terra dei Faraoni.

Ma comunque, stando anche ai creatori originari del gioco, lo spazio di manovra ci sarebbe perché nell’idea originale Kratos sta dando la caccia a tutte le divinità del mondo. Quindi, anche se gli sviluppatori hanno ora chiarito che il mondo norreno verrà salutato definitivamente dopo Ragnarock, questo non esclude che ci sia spazio per un ritorno in Egitto, o magari come qualcuno ha proposto, per un viaggio anche in Sudamerica per affrontare il ricco Pantheon delle civiltà precolombiane.

Leggi anche -> CEO di Capcom entra in Playstation, avrà ruolo chiave

Leggi anche -> AbleGamers raccoglie 1 milione per i giocatori disabili

Non c’è poi da dimenticare il fatto che gli stessi sviluppatori hanno dichiarato, in un vlog, di aver pensato all’Egitto ma poi di aver abbandonato l’idea perché sarebbe stato troppo geograficamente vicino alla Grecia mentre  il personaggio di Kratos aveva bisogno di allontanarsi molto di più dalla propria terra di origine.