Marvel’s Guardians of the Galaxy richiede una quantità di GB folle

Probabilmente la questione hard disk e requisiti minimi di sistema sta sfuggendo di mano ora che abbiamo la possibilità di vedere le specifiche per installare Marvel’s Guardians of the Galaxy.

Marvel's Guardians of the Galaxy richiede una quantità di GB folle
Marvel’s Guardians of the Galaxy richiede una quantità di GB folle (foto: Square Enix)

Il grande gioco prodotto per Marvel da Eidos Montreal è infatti un bestione e costringerà necessariamente a scegliere cosa cancellare dal vostro hard disk. Che la tendenza generale dei giochi sia ormai quella, molto spesso, di inserire molto contenuto è qualcosa cui ormai ci siamo abituati ma forse si comincia ad esagerare. In particolare la versione per PC risulta avere delle specifiche che, nonostante quelle minime siano alla portata di quasi tutti, potrebbero mandare invece un po’ in crisi diversi utenti.

Per una volta, gli utenti che sceglieranno la versione per console saranno avvantaggiati in quanto riceveranno una versione già ottimizzata per le prestazioni della macchina che possiedono.

Marvel’s Guardians of the Galaxy, ci vogliono 150 GB liberi

Marvel's Guardians of the Galaxy richiede una quantità di GB folle
Marvel’s Guardians of the Galaxy richiede una quantità di GB folle (foto: Square Enix)

Avete letto bene, leggendo sulla pagina Steam appena aggiornata da Eidos Montreal e Square Enix per la versione PC di Marvel’s Guardians of the Galaxy scopriamo che ci vogliono 150 GB di spazio disponibile in memoria. Questo requisito, che non è tra i consigliati ma tra i requisiti minimi ed è quindi imprescindibile, è già da solo spia sufficiente a farci comprendere la portata di questo nuovo titolo estremamente maestoso ed ambizioso dal punto di vista estetico.

Oltre ad avere questa mole di spazio disponibile occorre anche che la macchina sia in grado di pompare decisamente una buona dose di potenza di calcolo. Si richiede come requisito minimo, infatti, Windows 10 64 bit nella Build 1803 sostenuta o da un processore Intel Core i5 4460 oppure almeno da una AMD Ryzen 5 1400. Per quello che riguarda la scheda video invece i requisiti minimi sono la nVidia GeForce GTX 1060 oppure il competitor: la AMD Radeon RX 570 con 8 GB di RAM a disposizione.

E se questi requisiti minimi sono più o meno accessibili quelli consigliati, cioè quelli per cui Eidos e Square Enix garantiscono l’esperienza di gioco migliore, sono quel gradino più su che invece taglia fuori probabilmente una buona fetta di giocatori per PC. Il processore infatti deve essere almeno o un AMD Ryzen 5 1600 oppure un Intel Core i7 4790 con 16 GB di RAM di memoria disponibile e scheda video non inferiore alla nVidia GeForce GTX 1660 super oppure alla AMD Radeon RX 590.

Ma tutta questa potenza di calcolo, a conti fatti, a cosa serve? Eidos Montreal consiglia questi requisiti perché a livello di resa grafica sono in grado di gestire al meglio il ray-tracing che nel gioco viene sfruttato in tempo reale. Aggiungeteci una risoluzione che è possibile far salire fino a 8K, HDR con in più l’illuminazione diffusa e tutto diventa più chiaro.

Leggi anche -> Buono da 40 euro preordinando due esclusive Playstation: l’offerta Amazon

Leggi anche -> Sviluppatori di esclusiva Playstation minacciati di morte: “Siamo umani!”

Quando uscirà, il prossimo 26 ottobre, tutto quello che dobbiamo sperare è che questa richiesta di potenza grafica e di calcolo serva a sostenere un gioco che oltre ad essere estremamente bello, dettagliato e piacevole abbia anche quel necessario strato di storia e divertimento che ha reso la controparte cinematografica un successo immediato. Se poi non avete i requisiti minimi per giocarlo su PC vi ricordiamo che Guardians of the Galaxy esce anche su entrambe le Playstation, su tutte le Xbox e anche su Nintendo Switch scaricabile inversione cloud.

Impostazioni privacy