Marvel’s Wolverine, l’autore ha già scritto un videogioco brutale

Marvel’s Wolverine, ci sono ottime notizie per chi vuole un videogioco molto maturo e potente.

 

Ci troviamo in un momento storco difficile, molto difficile. Sono sempre di più le convinzioni e le regole, anche non scritte, che vengono meno. Soprattutto dal punto di vista etico, con una realtà che spesso è più un incubo e veramente tantissimi problemi e un’insicurezza generale che accomuna giovani e anziani.

Non è un bel momento per vivere, anzi. La situazione tragica ha spinto in tanti, come meccanismo di difesa, di rifugiarsi ancora una volta nel mondo dei supereroi. Loro, senza macchia e senza paura, sono diventati ancora una volta il trend più importante del momento.

Attraverso questi esempi di umani, sotto ogni punto di vista, in tanti cercano sicurezza, valori e un nascondiglio per cercare di fuggire da una realtà estremamente dolorosa. Lo sanno bene Marvel e DC, che da un decennio spingono con estrema forza su questo trend, dandosi alle sperimentazioni più grandi e ai remake e reboot.

Marvel’s Wolverine sarà molto maturo

La cosa ovviamente si ripercuote anche sul mondo dei videogiochi, con un annuncio che ha fatto venire la pelle d’oca a tante persone: Marvel’s Wolverine.

Ancora una volta torna il controverso supereroe con gli artigli e lo scheletro di adamantio. Non è chiaro in che anno e in quale parte della “canonica” avventure del supereroe sarà ambientato il videogioco, ma certamente parliamo di un qualcosa di grosso.

In tanti però si sono subito chiesti se, essendo una produzione Marvel e quindi Disney, dovranno aspettarsi un gioco alla Avengers, senza vera violenza e sangue. In antitesi con gli ultimi giochi di Wolverine. In tal senso non ci sono ancora certezze, ma c’è una notizia che fa ben sperare.

L’autore che scriverà la storia del videogioco è infatti un nome noto ai veterani dei videogiochi, ovvero Walt D. Williams. C’era lui a scrivere lo spettacolare e avanguardista Spec Ops: The Line, un videogioco che pur non eccellendo dal punto di vista tecnico, aveva una storia maledettamente matura e dark.

Leggi anche -> Skin di un amatissimo Anime presto in arrivo su Fortnite

Leggi anche -> Tekken 8, protagonista dell’intera saga verrà ucciso per sempre: le anticipazioni

Si può quindi pensare che anche questo gioco si avvicini più a Logan che al Wolverine in calzamaglia gialla, non vediamo l’ora di saperne di più.