the_witcher_3_wild_hunt

The Witcher 3: Wild Hunt - pubblicato un nuovo "diario degli sviluppatori"

Bandai Namco Europe ha pubblicato sul proprio canale YouTube un nuovo "diario degli sviluppatori" di The Witcher 3: Wild Hunt. Il video è denominato "Traveling Monster Hunter", è sottotitolato in italiano e mostra gli sviluppatori che parlano dell'ambiente del gioco e di come è stato sfruttato per la collocazione di location, castelli, foreste e quant'altro. L'IA degli NPC è altissima e ogni persona che si incontrerà reagirà in modi differente e i cittadini parleranno anche tra di loro al nostro passaggio. Si potrà esplorare il mondo liberamente (a piedi o a cavallo) e attraversare mari, fiumi e laghi (in barca) col rischio di incappare in mostri marini. I mostri saranno differenti di giorno e di notte: quando calerà quest'ultima, si sveglieranno nuove e pericolosissime creature e quindi, potrete decidere se addormentarvi e risvegliarvi all'alba oppure viaggiare di notte e affrontarne i pericoli. Gli eventi saranno influenzati da molti fattori, ovvero l'ora, il clima e il posto in cui vi ritroverete. Gli sviluppatori spiegano anche che il compito di Geralt (il protagonista) è quello di esplorare e uccidere i mostri, perché i witcher sono stati addestrati per tale scopo. Egli non avrà solo la spada, ma potrà usare bombe, mezzi alchemici e altro per uccidere le creature che incontrerà sul suo cammino.

The Witcher 3: Wild Hunt è atteso il 24 febbraio 2015 per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Ecco il video:

Leave a reply