LogoFableLegends-820x300

Fable Legends: alcuni dettagli sulla funzionalità di cross-play

Nel corso di una conferenza tecnica di oggi, il team di sviluppo Lionhead ha chiarito alcuni dei principi fondamentali che andranno a regolamentare Fable Legends e la sua componente cross-play.

Il mese scorso, infatti, Microsoft aveva annunciato che Fable Legends sarebbe stato giocabile su Xbox One e PC con Windows 10 tramite la funzionalità di cross-play.
Durante una conferenza alla GDC, Raymond Arifianto, ingegnere Lionhead, ha spiegato nel dettaglio gli obiettivi degli sviluppatori per quanto riguarda l'attivazione di questa funzionalità:

"Ci sarà un solo Fable Legends. I dati di gioco verranno registrati nel back-end e nel cloud di Microsoft, un po' come avviene per i giochi multiplayer.
In questo modo i giocatori avranno la possibilità di passare da un dispositivo all'altro senza problemi. Nessun problema per quanto riguarda l'ottimizzazione perchè il gioco sarà supportato perfettamente da entrambi i dispositivi.

La motivazione che ci ha spinto a non dividere i giocatori tra Xbox e PC è data dal fatto che abbiamo imparato che ogni partita è un'esperienza diversa. Un numero più ampio di giocatori crea quindi esperienze più ricche.
Tutti i giocatori inizieranno dallo stesso punto e quando si incontreranno non ci sarà alcuna menzione del fatto che siano giocatori PC o Xbox One; ognuno di loro sarà soltanto un giocatore di Fable Legends." ha concluso il team di sviluppo.

Fonte: Polygon

Leave a reply