Oculus-logo

Oculus VR bloccherà i contenuti pornografici dallo store ufficiale

Anche se in una vecchia intervista Palmer Luckey, fondatore di Oculus, ha affermato che non avrebbe bloccato alcun tipo di contenuto "spinto" sulla sua piattaforma, emergono novità da un insider che afferma esattamente il contrario, ovvero che qualunque tipo di contenuto pornografico non sarà ammesso nello store di Oculus.

"Oculus distribuirà soltanto contenuti approvati e che rispettino i termini di utilizzo, i quali vietano la presenza di pornografia nell'Oculus Store".

Nulla da eccepire invece per quanto riguarda la violenza, che a quanto pare non sarà proibita in alcun modo, almeno per quanto sappiamo al momento.

Fonte: Nichegamer

Leave a reply