Windows-8

Microsoft abbandona il supporto a Windows 8

Microsoft è solita sostenere i suoi sistemi operativi per circa 10 anni dopo il lancio, ma pare che nel caso di Windows 8 sia stata fatta un'eccezione: pubblicato nel 2012, è stato infatti lasciato al suo destino dopo soli quattro anni.

Sebbene Windows 8 non sia più supportato ufficialmente, Microsoft ha intenzione di continuare a portare avanti Windows 8.1. In alternativa, la società consiglia caldamente di installare Windows 10, offerto anche come upgrade gratuito dalla versione 8.

In sostanza, Windows 8.1 sarà trattato come un service pack di Windows 8; quest'ultimo non riceverà più aggiornamenti per quanto riguarda la sicurezza contro le nuove minacce.

FONTE GameSpot

Leave a reply