rise of the tomb raider

Rise of the Tomb Raider punta a 1080p e 30fps su PS4, ma potrebbe arrivare qualche "bonus"

Notizia di ieri - Rise of the Tomb Raider sarà disponibile dall'11 ottobre su PS4 in una nuova edizione denominata 20 Year Celebration, che avrà persino una modalità con pieno supporto a PlayStation VR.

Stando ad una nota raccolta da Videogamer, Crystal Dynamics e Nixxes Software stanno puntando a 1080p e 30fps per la resa visiva della nuova versione.

In ogni caso, come capitò con la rimasterizzazione del precedente capitolo di Tomb Raider, potrebbe esserci qualcosa in più, magari un frame rate sbloccato o qualche altra miglioria tecnica.

Square Enix ha precisato che "qualunque cosa andrà oltre ciò sarà un bonus". Lo sviluppatore sta "ancora ottimizzando il gioco, e il nostro obiettivo sono i 1080p con un minimo di 30fps".

La versione Xbox One di Rise of the Tomb Raider gira a 1080p e 30fps nel gameplay regolare, anche se la risoluzione passa a 1440x1080 nelle scene d'intermezzo.

Leave a reply