joy-con-switch

Nintendo si esprime su prezzo e realtà virtuale per Switch

Il presidente di Nintendo, Tatsumi Kimishima, è tornato a parlare dopo il lancio di Nintendo Switch su due temi che stanno particolarmente a cuore ai videogiocatori.

Parliamo della realtà virtuale e del prezzo della console.

Kimishima ritiene che non vadano messi a confronto i prezzi di Switch e le altre console ora disponibili, dal momento che la nuova piattaforma della Grande N offre un'esperienza molto diversa.

Inoltre, Nintendo sta lavorando per ridurre i costi di produzione, così da mettersi in una posizione che la vedrebbe, qualora opportuno, capace di offrire cali di prezzo al pubblico.

Sul tema della VR, Kimishima, come già in passato, ha spiegato che Nintendo sta cercando di capire se vi sia margine per esperienze di gioco più lunghe senza alcun disturbo per gli utenti.

C'è anche la convinzione, tuttavia, che il lavoro in atto debba terminare entro questa generazione e con Switch per avere un senso, dal momento che il momento della realtà virtuale potrebbe anche esaurirsi in fretta.

Fonte

Leave a reply