Nuove IP per EA: gli utenti “hanno creato i contenuti”?

EA sta lavorando a nuove IP  per espandere il proprio dominio videoludico. A quanto pare i contenuti prevedono l’apporto degli utenti

EA nuove IP
EA nuove IP, i progetti della compagnia (screenshot YouTube)

Il piano di EA prevede tre parti in cui sono incluse versioni premium, nuove strategie di coinvolgimento e modelli di business e di giochi per dispositivi mobili. Con questo piano si andranno a creare adattamenti dei più grandi franchise di EA per i grandi e piccoli schermi completi di monetizzazione e servizi in live. Una grande novità sicuramente sul piano videoludico. Sicuramente nuove IP di EA non tarderanno ad arrivare.

A fare da perno centrale all’attività di EA ci sono i guadagni provenienti da titoli come Apex Legends, i giochi EA Sports e Battlefield. Nonostante ciò l’azienda ha deciso di espandersi in futuro con nuove IP. Sono grandi le ambizioni di EA per il futuro della compagnia, ma nulla è da darsi per scontato. Recentemente, per espandere le sue iniziative sportive e free-to-play, ha acquisito Codemasters e gli esperti di dispositivi mobile di Glu.

Leggi anche -> Frontier Development si scusa per Elite Dangerous: Odyssey

I progetti delle nuove IP di EA

EA nuove IP
EA nuove IP, i progetti della compagnia (screenshot YouTube)

È stata anche svelata l’apertura di un nuovo studio con sede a Seattle, per lavorare ad un gioco di azione ed avventura open-world non ancora annunciato. Questo ha fatto sì che i fan dei titolo dell’azienda siano andati letteralmente in brodo di giuggiole. Sembra che EA abbia in serbo una lista di uscite piuttosto buone e interessanti. Ovviamente, come ogni anno, in programma non mancano di certo i nuovi FIFA e Madden, senza nulla togliere al prossimo capitolo di Battlefield.

Leggi anche -> Ratchet and Clank Rift Apart svela le funzionalità per giocatori disabili

I guadagni di EA, od almeno gran parte provengono da titoli quali FIFA, Madden, Battlefield, Star Wars e Apex Legends. È però importante espandersi e correre rischi, proprio come lo sfortunato Anthem di BioWare. Il successo di un’azienda è sempre dovuto da momenti anche negativi. Solo così si può andare avanti. Il CEO di EA, Andrew Wilson, in una recente conference call ha dato conferma sul fatto che la società sta lavorando ad una serie di nuove IP e franchise. Cosa ci aspetta per il prossimo futuro? Non resta che pazientare ed aspettare le nuove proposte targate EA.

LINK UTILI

PS5 con lettore
PS5 con lettore (screenshot YouTube)