Splatoon

Splatoon - anteprima

Non lasciatevi ingannare dai colori tanto accesi e dallo stile simil-cartoon: Splatoon sarà tutt’altro che un gioco per “bambini”. Nintendo ha deciso di puntare in alto e si appresta a regalare ai propri utenti uno sparatutto decisamente fuori dall’ordinario e con uno stile del tutto rivoluzionario. Nello shooter non voleranno proiettili ma litri e litri di inchiostro!
Impersonando un Inkling, un calamaro che potrà prendere anche sembianze umane, insieme al nostro team dovremo battere la squadra avversaria. E dove sarebbe lo stile rivoluzionario? Beh, per vincere le partite bisognerà marcare il territorio e imbrattare più superficie possibile rispetto alla squadra avversaria. Vi sembrerà forse semplice, ma la realtà è che Splatoon riserverà un gameplay tattico e frenetico. Il gioco farà della componente online il suo punto forte, ma non mancheranno sessioni single player (di queste ultime ne parleremo a tempo debito).
Splatoon Preview 02

Splatoon è sicuramente uno di quei titoli che potrebbe convincere qualcuno ad alzarsi dalla sedia, correre al negozio più vicino e acquistare un Wii U.

Splatoon permetterà agli utenti di affrontare battaglie online quattro contro quattro avversari e inizialmente potremo accedere solo a cinque campi di battaglia. Come accennato prima, per vincere bisognerà macchiare con il proprio inchiostro una maggior porzione di territorio rispetto agli avversari; dopo tre minuti, la squadra che avrà imbrattato la percentuale più alta di superfice territoriale vincerà il match, aggiudicandosi una quantità maggiore di punti, che potranno essere spesi per acquistare nuovi equipaggiamenti e abiti. L’abilità speciale degli Inkling sarà quella di poter nuotare nel proprio inchiostro sotto forma di calamaro, mentre nella forma umanoide potranno usare le proprie armi.
Splatoon Preview 07
Ogni giocatore potrà accedere a tre tipi di armi primarie: a ripetizione, a carica oppure utilizzare dei rulli. Le prime permetteranno di sparare più velocemente, le seconde saranno più lente ma consentiranno di sparare a distanza (simil-cecchini), ricoprendo un’area più ampia. Grazie ai rulli invece potremo marcare maggiori porzioni di territorio e colpire i nemici da distanza ravvicinata. Già, perché sarà ovviamente possibile colpire anche i “calamari” avversari e farli esploderein una macchia d’inchiostro del nostro colore.

Splatoon permetterà agli utenti di affrontare battaglie online quattro contro quattro avversari e inizialmente potremo accedere solo a cinque campi di battaglia.

Oltre alle “primarie”, saranno disponibili armi secondarie e armi speciali. Le armi secondarie consumeranno ingenti quantità di inchiostro, in cambio però potremo piazzare mine, bombe e lanciare granate. Le armi speciali invece saranno ultra-distruttive: una di queste trasformerà il personaggio per alcuni secondi in un Kraken invulnerabile. Chi di voi non vede l’ora di gridare: “Liberate il Kraken!”? La scelta delle tre tipologie di armi sarà importante per impostare la nostra tattica: decidere di affrontare gli avversari apertamente oppure marcare il territorio di nascosto utilizzando rulli e bombe saranno solo alcune delle strategie adottabili.
Splatoon Preview 03
Chi vorrà divertirsi potrà cimentarsi nelle partite amichevoli, dove le squadre saranno mischiate dopo ogni match e le aree di gioco cambieranno ogni quattro ore. Dopo il livello 10 però le cose si faranno più interessanti: sarà possibile accedere alle partite Pro (Ranked Match), dove i giocatori riceveranno un voto in base alla propria performance, scalando così i vari ranghi fino ad arrivare al top. Purtroppo al lancio sarà disponibile una sola modalità Pro!
Altri punti a favore di Splatoon saranno dati dall’aspetto “social” del gioco e dalla varietà di accessori che permetteranno di personalizzare i personaggi. Sarà difficile trovare un Inkling uguale all’altro grazie alla varietà di maglie, cappelli e scarpe acquistabili... perché l’abito non farà il monaco, ma di certo fa il calamaro! Inoltre, gli equipaggiamenti sbloccheranno tante abilità da utilizzare in battaglia: più saranno rari gli oggetti indossati, più abilità sarà possibile sbloccare.
Splatoon Preview 01

La scelta delle tre tipologie di armi sarà importante per impostare la nostra tattica.

Nella città di Coloropoli oltre ad acquistare armi e abiti, potremo interagire con gli amici del Miiverse e con i giocatori incontrati, visionare il loro equipaggiamento e ordinare i loro item. Sempre nella città, incontreremo tanti NPC: uno di questi permetterà di aumentare gli slot delle abilità, mentre Capitan Seppia vi proporrà delle missioni single player che porteranno ad affrontare i temibili “Octariani”, ovvero i polpi nemici dei calamari. Altre missioni “singole” saranno sbloccate tramite i tre Amiibo di Splatoon. Ogni statua permetterà di affrontare diverse missioni, che una completate sbloccheranno nuovi accessori e abiti rari.
Splatoon Preview 010
Purtroppo all’inizio saranno presenti pochissime modalità di gioco, ma Nintendo ha promesso tanti aggiornamenti del tutto gratuiti che in futuro (e senza mettere mano al portafoglio) offriranno nuovi scenari, nuove armi e nuovi item, oltre a sbloccare due nuove modalità per le partite Pro.
Splatoon è sicuramente uno di quei titoli che potrebbe convincere qualcuno ad alzarsi dalla sedia, correre al negozio più vicino e acquistare un Wii U perché fidatevi, si tratta veramente di un gioco fuori da qualsiasi schema mai visto prima d’ora!

Leave a reply