Ecco Projekt Warlock II, Doom incontra Elden Ring – VIDEO

Immaginate se Doom ed Elden Ring facessero un figlio. Molto probabilmente sarebbe Project Warlock II. Il trailer con un assaggio di gameplay che è stato diffuso dai ragazzi di Buckshot Software e Retrovibe sta macinando visualizzazioni su YouTube e raccogliendo commenti entusiasti.

Probabilmente il team di sviluppo, composto da appena 6 persone, ha trovato la formula per riportare in vita l’adrenalina di Doom mescolandola con la magia di Elden Ring. Tutto di questo secondo capitolo della saga Project Warlock ci parla infatti di un team che adora i giochi retrò e li ha studiati al punto tale da riuscire a ricrearne l’esperienza senza che i giocatori si accorgano che gli Anni ’90 sono finiti da un pezzo.

Ecco Projekt Warlock II, Doom incontra Elden Ring - VIDEO
Ecco Projekt Warlock II, Doom incontra Elden Ring – VIDEO (foto: Buckshot Software)

Nel più puro stile Doom, il trailer è accompagnato da una colonna sonora decisamente aggressiva che contribuisce ad aumentare l’adrenalina. E con questo secondo gioco, Buckshot Software promette di aumentare a dismisura le ore che passerete a far schizzare pixel rossi da qualunque cosa vi venga contro.

Project Warlock II, come se dentro Elden Ring ci fossero i mitra spaziali

Non ditelo a quelli di FromSoftware ma probabilmente Project Warlock II è un degno avversario se cercate un gioco complicato e che vi tenga sul chi vive. Come si legge nel comunicato stampa ufficiale, ciascuno dei capitoli di questo secondo gioco della serie è composto da 6 livelli veramente enormi, fino a 10 volte più grandi di quelli che avete (e se non l’avete fatto, fatelo) sperimentato con il primo gioco. E in più viene sottolineato come il gioco adesso si muova nelle tre dimensioni con strutture e piattaforme che aumentano le possibilità di devastazione.

Ecco Projekt Warlock II, Doom incontra Elden Ring - VIDEO
Ecco Projekt Warlock II, Doom incontra Elden Ring – VIDEO (foto: Buckshot Software)

Il gioco però non arriverà nel breve periodo. Infatti se volete provarlo per ora c’è una demo, a giugno di quest’anno uscirà una versione in Early Access del primo capitolo con il suo protagonista, con l’idea di uscire con il gioco ufficiale l’anno prossimo. 12 mesi di Early Access permetteranno agli sviluppatori di raccogliere il necessario feedback per dare ai giocatori esattamente quello che vogliono. Come accennavamo sotto il trailer pubblicato su YouTube i commenti sono entusiasti e ricchi di punti esclamativi. Altrettanto contenti sono i commenti sull’account Twitter del gioco.

Quello che sembra piacere in particolare ai videogiocatori è la quantità di armi diverse che è possibile utilizzare contro le creature infernali che si trovano a passeggio nei corridoi e nei boschi. L’unico aspetto negativo, forse, è che si tratta di un gioco che sarà disponibile solo su PC attraverso Steam e Gog.