Prossima console di Nintendo, presa una decisione molto importante

Lontano dalla console war tra Sony e Xbox, Nintendo da sempre porta avanti la sua idea sia in termini di sviluppo di titoli in esclusiva sia per quello che riguarda Nintendo Switch. Una console il cui futuro sembra essere stato pianificato con alcune decisioni importanti.

Ricordiamo ancora quando, ormai diversi mesi fa, cominciarono a girare voci su quella che sarebbe stata la nuova console Switch. Qualcosa che si è poi trasformato nel famoso modello con schermo OLED. E dopo l’uscita del modello con il nuovo schermo ma in pratica con le stesse caratteristiche tecniche i rumor cominciarono a concentrarsi sulla console next gen che il gigante nipponico, queste le convinzioni anche alla luce di quello che stavano facendo Sony e Microsoft, forse avrebbe mostrato entro la fine di quest’anno.

nuovo modello switch uscita
Nintendo (videogiochi.com)

Ovviamente niente di tutto ciò si è concretizzato e siamo ancora qui ad aspettare per capire quali sono le intenzioni della società riguardo la sua nuova console ibrida, portatile e domestica. Ci sono però alcuni rumors che sembrano abbastanza fondati e che potrebbero darci l’orizzonte temporale della ormai famigerata Nintendo Switch Pro o comunque decideranno di chiamarla. Ma ci sarà da aspettare.

La nuova Nintendo Switch ha ancora strada da fare

A tornare a parlare del futuro di Nintendo Switch e anche, allo stesso tempo, del suo passato recente è il canale YouTube Digital Foundry con una edizione speciale per guardare all’anno che si sta chiudendo e anche per intravedere qualcosa del futuro. Una delle domande ha riguardato proprio la tempistica di una nuova console Switch.

rumor nintendo switch
Nintendo Switch (videogiochi.com)

Una console che da quando è uscita, e sono passati ormai 6 anni, è stata acquistata oltre 114 milioni di volte in tutto il mondo. Ma, ed è questo il nocciolo della questione per il follower di Digital Foundry, secondo la tradizione Nintendo siamo arrivati più o meno alla fine del ciclo vitale della console. La società giapponese ha infatti inaugurato un ciclo di 6 anni circa per tutte le console a partire dal GameCube. E facendo due conti l’anno prossimo dovremmo quindi vedere la nuova Switch. Ma sarà effettivamente così?

Nintendo ha davvero bisogno di una nuova console?

Il ragionamento degli esperti di Digital Foundry è qualcosa che deve farci riflettere. Innanzitutto sembrerebbe che, dalle voci raccolte, non ci sarà niente di nuovo prima del 2024. Ma che quando arriverà, la console Nintendo sarà effettivamente next gen nonostante Nintendo non sembri effettivamente interessata alla tecnologia nello stesso modo in cui ne sembrano essere ossessionati i team interni di Sony e Xbox. Dalla chiacchierata è emerso anche che Nintendo ha accarezzato l’idea di una versione aggiornata intermedia ma che poi questa versione intermedia è stata accantonata per aspettare un momento in cui presentare una vera console innovativa.