Puoi usarlo come smartphone da gaming? Tutto quello che devi sapere sul nuovo Moto X40

In Cina é stato battezzato Moto X40, mentre in Europa prenderà il nome di Edge 40 Pro: é il nuovo smartphone di Motorola, che ha puntato su un top di gamma dalle prestazioni eccellenti ed a prezzi tuttavia contenuti. Confermato il processore Qualcomm Snapdragon 8 di seconda generazione, con oltre 1,3 milioni di punti su AnTuTu. Ecco tutti i dettagli. 

Moto X 40 VideoGiochi.com 16 Dicembre 2022
Fonte: item.lenovo.com.cn – VideoGiochi.com

Tra i primi smartphone ad aver il Wi-Fi 7, con telaio in alluminio di derivazione aeronautica, certificazione IP68 che garantisce un’ottima resistenza ad urti accidentali, cadute, polveri ed acqua, display da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+ e chip Qualcomm Snapdragon 8 di seconda generazione, che ottiene oltre 1,3 milioni di punti su AnTuTu.

E’ il nuovo flagship di casa Motorola, il nuovo top di gamma per il momento proposto sul mercato di distribuzione cinese come Moto X 40 ma che – ormai possiamo affermarlo senza tema di smentita o di colpi di scena – nei prossimi mesi verrà presentato e lanciato anche sul mercato europeo, come Motorola Edge 40 Pro. 

Uno smartphone che è anche, a tutti gli effetti, un phone intelligente perfetto per il gaming: perché Motorola, per il suo nuovo dispositivo di punta, non ha scommesso solo sul design e sull’eleganza estetica, ma anche sul piano tecnico non si é risparmiata ed ha equipaggiato il nuovo modello con componentistica potente e prestante, che senza dubbio soddisferà – e forse stupirà – molti gamers appassionati.

Le caratteristiche tecniche principali del nuovo Motorola Edge 40 Pro ed i prezzi

Nuovo Moto X 40 VideoGiochi.com 16 Dicembre 2022
Fonte: item.lenovo.com.cn – VideoGiochi.com

Come dicevamo, il chip del nuovo Motorola Edge 40 Pro é il Qualcomm Snapdragon 8 di seconda generazione, per il quale l’azienda si é premurata di garantire soluzioni di dissipazione del calore, attraverso il sistema cooling system 2.0 3D, in modo da poter garantire le migliori prestazione anche durante le fasi di stress computazionale più impegnative, come quelle richieste dai videogames più sofisticati.

La RAM é proposta nei due modelli a scelta tra gli 8 ed i 12 GB mentre lo spazio di archiviazione nelle tre opzioni da 128, 256 oppure 512 GB. Le fotocamere posteriori sono una principale da 50 MP con stabilizzazione ottica, una ultrawide, anch’essa da 50 MP, con funzionalità Macro, ed una telefoto da 12 MP, con sensore Sony IMX663. La fotocamera frontale invece é di ben 60 MP.

In quanto al prezzo, al cambio attuale i modelli sono proposti a partire da un minimo di 459,00 Euro circa, per la versione da 8GB di RAM e 128 GB di SSD, fino ad un massimo di 580,00 Euro circa, per la versione da 12 GB di RAM e 512 GB di archiviazione. Le prime consegne in Cina avverranno il 22 Dicembre, mentre in Europa la distribuzione avverrà senz’altro nel 2023, ma con date ancora da confermare.