Roblox denunciato per truffa: videogiocatori infuriati

Roblox denunciato negli USA per la sparizione di oggetti acquistano in-game con micro-transazioni; possibile truffa.

roblox microtransazioni
Il videogioco finisce al centro della bufera (foto: YouTube).

Il MMO creato e pubblicato dalla Roblox Corporation  ha raggiunto vertici inimmaginabili; il titolo, entrato in borsa negli scorsi mesi, ha raggiunto un valore attestato intorno ai  45 miliardi di dollari, una cifra record per il settore.

Il grande fascino suscitato dal videogioco sui giocatori proviene probabilmente dalla possibilità di creare mondi virtuali nei quali decidere chi far entrare, con quali altri utenti socializzare e arricchire il proprio universo grazie al linguaggio di programmazione Lua Script. Presenti inoltre diversi acquisti in-game, molte volte carissimi; proprio questo aspetto ha fatto finire ora il videogioco nell’occhio del ciclone.

Roblox e gli acquisti in-game, denunciato il videogioco

roblox microtransazioni
Immagine dal trailer (foto: YouTube).

Negli USA è partita una causa legale contro il titolo (via AOTF), accusato della rimozione di alcuni oggetti nel videogioco acquistati attraverso micro-transazioni; ovviamente, trattandosi di elementi acquistati con denaro vero e proprio, la questione non può essere trascurabile.

Gli oggetti venduti possono essere rimossi se violano le linee guida del videogioco; il problema starebbe quindi all’origine, con la mancanza di controlli preventivi alla vendita. Insomma, che sia in buona fede o meno, Roblox non starebbe controllando gli oggetti venduti prima di incassare il denaro e, cosa ancor più grave secondo l’accusa, si starebbe rifiutando anche di rimborsare gli utenti.

Leggi anche –> Batman v Superman Dawn of Justice questa sera in TV in prima serata

La causa riguarda quindi tutti quegli utenti che, dopo aver visto il loro acquisto cancellato dal videogioco, sono rimasti con un pugno di mosche senza ottenere nemmeno il rimborso. Una situazione che sicuramente farà discutere, considerando anche le grandi cifre che si muovono sul titolo; recentemente, con la partnership con Gucci, molti degli accessori a tema (per la maggior parte borse, le più richieste) hanno raggiunto presto cifre pari a migliaia di euro, tracciando una media di 3.000 Euro.

Leggi anche –> Il 5G sposterà i giocatori sul mobile? Il producer di Final Fantasy pensa di sì

Link utili

La console Microsoft (foto: YouTube).