Smartphone con batteria che dura 4 giorni, rivoluzione per il gaming

La nuova frontiera degli smartphone con batteria che dura 4 giorni. La rivoluzione per il gaming possibile grazie a delle specifiche ben precise 

Una rivoluzione di un certo peso nel mondo degli smartphone ma soprattutto dei videogiochi. Ormai la tecnologia che ruota attorno agli smartphone e della telefonia in genere, ha raggiunto apici sempre più grandiosi e di un certo peso. Oggi infatti facciamo un particolare proprio su di questi, lato batteria, che per alcuni versi può veramente cambiare le regole del gioco riguardo agli smartphone.

batteria smartphone
batteria smartphone dura fino a 4 giorni (fonte pixabay)

La cosa incredibile è che si sta parlando di una durata della stessa veramente impressionante con la quale sicuramente le sessioni di gioco ne gioveranno in maniera mastodontica. Avere magari uno smartphone in grado di reggere sessioni di gioco quando siamo fuori, potrebbe farci passare dei momenti simpatici magari giocando su Twitter a Pokemon Cristallo. Pensare che, ad oggi, una batteria può raggiungere i quattro giorni di durata diremmo assolutamente che è pura follia. Invece abbiamo scoperto che è una cosa fattibile e che, a dirlo, è un big del settore.

Lo smartphone con la batteria che dura 4 giorni: il gaming ha una nuova strada da percorrere

Ma dopo aver visto un utente che ha creato le sue personali console Xbox Series X e PS5, siamo ormai pronti a tutto. No? Ecco come, una situazione del genere, apre veramente la via a qualcosa di nuovo soprattutto dal lato gaming. Questo particolare ci interessa in modo specifico e, capite bene che, una batteria che possa durare quattro giorni sicuramente è interessante. Quando siamo fuori per lavoro, o per altri impegni, poter dedicare qualche minuto ai nostri video giochi preferiti senza mangiare troppa energia al nostro smartphone sicuramente è qualcosa che ci fa strizzare l’occhio.

Leggi anche -> Fan di Red Dead Redemption contro Rockstar: “Pensa solo a GTA”

batteria smartphone
batteria smartphone dura fino a 4 giorni (fonte freepik)

Solitamente una notizia del genere ci appare alquanto strana dato che, nel corso del tempo, la tecnologia è andata avanti soprattutto nel campo della telefonia ma le batterie sono sempre rimaste un po’ quelle che necessitano di più aiuti. Ecco perché questo ci appare alquanto strano, ma allo stesso tempo altamente rivoluzionario. Finalmente, dopo le tante promesse di batterie più potenti, al MEET2022, IBM ha aperto i cancelli a qualche cosa di veramente importante.

Leggi anche -> Elden Ring, c’è un dettaglio preso da Red Dead Redemption 2

Ovviamente si tratta di qualcosa che non interesserà tutti gli smartphone, ma quelli dalle dimensioni più importanti soprattutto per quanto riguarda la batteria. Il tutto risulta possibile grazie all’arrivo del nuovo SoC a 2 nm. Qualcosa di realizzabile entro il prossimo anno, il che avrà un impatto decisamente positivo anche sull’ambiente. Questo perché, se la batteria passerà da 1 giorno/1 giorno e mezzo fino a 4, ricaricare il telefono con meno frequenza sicuramente aiuterà anche il pianeta.