Sony e Naughty Dog, binomio di fiducia di alto livello

La collaborazione tra Naughty Dog e Sony è sempre stata alimentata da profonda fiducia. A svelarne i retroscena sono gli autori di Jak and Daxter

Sony Naughty Dog Jak and Daxter
Sony Naughty Dog, parlano di una collaborazione di fiducia gli autori di Jak and Daxter (screenshot YouTube)

Recentemente è stata rilasciata un’intervista a GamesRadar. A parlare è stato il co-fondatore di Naughty Dog, Andy Gavin. Egli ha svelato che tra il suo studio e lo studio Sony sono stati presenti rapporti stretti anche precedentemente all’acquisizione del team. Stando a quanto svelato è sempre stato presente un livello di altissima fiducia tra Naughty Dog e Sony.

Gavin ha ancora affermato che essendo già a strettissimo contatto si sono potuti quasi considerare come uno studio first party. Non è mai stato presente un contratto inerente a Jak and Daxter. Tuttavia lavorato come un accordo tra perfetti collaboratori, infatti si stava pagando delle spese condivise. Per tale motivo non si è minimamente pensato di riferirsi a Microsoft per un qualsiasi altro tipo di gioco.

Leggi anche -> Un glitch permette di giocare Zelda: Breath of the Wild in prima persona

Cosa significa il rapporto tra Sony e Naughty Dog

Sony Naughty Dog Jak and Daxter
Sony Naughty Dog, parlano di una collaborazione di fiducia gli autori di Jak and Daxter (screenshot YouTube)

Stando a quanto sostiene Eric Iwasaki, ex-lead technical artist, Sony ha investito su Jak and Daxter senza sapere realmente in cosa andasse incontro. Si tratta di una serie di videogiochi originariamente sviluppata da Naughty Dog per le piattaforme Sony PlayStation 2, PlayStation Portable, PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation Vita. Protagonisti di tale serie sono Jak ed il suo fedele amico Daxter, appunto, entrati a far parte dell’immaginario videoludico.

Leggi anche -> Just Die Already, arrivano i nonnetti creati da Coffee Stain Studios

Questo titolo è stato rilasciato nel 2001. Attualmente il co-presidente di Naughty Dog è Neil Druckmann, entrato a far parte del team nel 2004 ed è a lavoro su Jak 3. Druckmann è noto per titoli come Uncharted 4 e i due The Last of Us. Ovviamente oggi non ci si ritrova davanti alla stessa Naughty Dog dell’epoca, tuttavia si ripone grande fiducia nell’azienda. Di sicuro riesce a sorprendere sempre di più i propri fan, portando titoli di grande successo sulle piattaforme. Si ricorda anche che Naughty Dog è alla ricerca di un Economy Designer per qualche cosa di nuovo, forse il multiplayer di The Last of Us Part II.

LINK UTILI

Ps5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)