The Boys, in arrivo un videogioco per la serie Amazon Prime?

Dopo l’adattamento di successo Amazon Prime Video, potrebbe arrivare anche un videogioco dedicato a The Boys.

the boys videogioco
Spunta l’ipotesi di un videogioco a tema (foto: YouTube).

Nessuno si aspettava un successo così travolgente, eppure la serie basata sul fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson ha letteralmente spopolato tra i fan, facendo le fortune di Amazon Prime Video.

Dopo la follia della seconda stagione, siamo tutti in attesa di vedere i nuovi episodi, che stando a quanto emerso saranno all’altezza dei precedenti; nel frattempo però, sembra prendere piede anche la possibilità della realizzazione di un videogioco a tema, che verrebbe accolto tra le urla di gioia di tutti.

The Boys, videogioco in vista?

the boys videogioco
Poster per la seconda stagione (foto: Prime Video).

L’idea è stata precedentemente lanciata dall’attore Jack Quaid, che nella serie veste i panni di Hughie; da grande appassionato di videogiochi, Quaid aveva proposto alcune idee per un possibile progetto videoludico, partendo da un titolo dove si potessero impersonare i vari personaggi a uno sparatutto tattico tra combattimenti ai Supes o contro altri boss.

In questi giorni, l’account ufficiale Twitter della serie (via GameRant) ha proprio chiesto a tutti i fan come potrebbe essere un videogioco ispirato al franchise; le risposte, inutile dirlo, sono arrivate a centinaia, con l’ipotesi open-world la più gettonata fra gli utenti.

Un’altra proposta è quella di un picchiaduro, che potrebbe riprendere magari la serie NetherRealms di Injustice, ispirata ai personaggi dell’universo DC; quest’ipotesi sembrerebbe essere quella più facilmente realizzabile, con gli sviluppatori che potrebbero far combattere i giocatori contro i vari Supes orchestrando allo stesso tempo una trama avvincente.

Nonostante questo, l’idea di un open-world affascina tantissimo; sarebbe veramente curioso vedere il tono folle, crudo e senza regole a cui la serie ci ha introdotto su console, anche se il lavoro sarebbe molto più complicato (ma non di certo impossibile).

Leggi anche –> Xbox Cloud Gaming aggiunge nuovi dispositivi: la lista

Leggi anche –> Super Smash Bros Ultimate, particolare versione per un personaggio

Staremo a vedere come si evolve la faccenda e se, per la gioia di tutti, ci sarà davvero un videogioco a tema; nel frattempo, nella terza stagione della serie avremo modo di vedere un episodio su Herogasm, che adatterà quindi lo spin-off fumettistico in sei numeri. La trama vede al centro delle vicende una festa annuale organizzata dalla Vaught per i suoi “supes” più celebri, tra atti sessuali depravati e uso di sostanze stupefacenti.