The Last of Us Parte 2 ha un nemico invincibile – VIDEO

Su The Last of Us Parte 2 un utente scopre una nemico incredibile. Non muore, neanche se gli svuotate addosso tutti i caricatori 

the last of us part 2 nemico
the last of us part 2, nemico invincibile (fonte store.playstation.com)

The Last of Us fa di nuovo parlare di sé. Come di consueto è giunto il momento di un altro appuntamento con una nuova curiosità scoperta nel pazzesco mondo post apocalittico del titolo di Naughty Dog. Sony grazie allo studio di sviluppo, con il primo e secondo capitolo, ha creato una cultura attorno a questo gioco che non ha precedenti. Un vero e proprio amore per tutti i fan della saga, i quali non finiscono mai di giocare per più di una volta le storie di Ellie e Joel.

È proprio del secondo capitolo che, questa volta, ci siamo riuniti per parlare di un’anomalia abbastanza bizzarra. Ironicamente macabra, la vicenda è stata ripresa da un utente che poi ha postato il video su Reddit. Il pubblico di internet è impazzito per ciò che poi ha visto. Inoltre, vogliamo ricordare, che il team di sviluppo ha affermato che è in arrivo il multiplayer dedicato. Ma vediamo cosa è accaduto questa volta in uno scontro con un infetto.

Un nemico non viene giù su The Last of Us Part 2

Come è facile intuire, si tratta di un infetto che praticamente non cade a terra. Non si riesce proprio ad abbattere e, forse, qualcuno di voi prima di sapere di questa cosa è scappato a gambe levate dopo essere stato morso più di una volta nel tentativo di superarlo. Non vi abbattete pertanto, quell’infetto non può essere ucciso. È praticamente invincibile!

Leggi anche -> The Last of Us, agghiacciante retroscena svelato dagli sviluppator

Leggi anche -> The Last of Us serie TV, immagine ufficiale di Joel ed Ellie – FOTO

Si tratta di un Clicker nello specifico, il terzo stadio dell’infezione causata dal Cordyceps. Sono molto aggressivi, implacabili e ciechi. Ma il loro udito super sviluppato gli permette di poter percepire anche la più impercettibile delle vibrazioni. Pertanto, per avvicinarsi a loro furtivamente, ci si deve muovere veramente piano. Nel video, però, l’utente lo travolge con una valanga di frecce esplosive. Ma il Clicker, incredibilmente non ha intenzione di cadere, sicuramente frutto di un bug o glitch. Se lo sapesse il Bloater!