Twitch blocca canale di Kaitlyn “Amouranth” Siragusa, è polemica

Col proliferarsi delle Hot Tube, Twitch continua la sua campagna di ban e, questa volta, a farne le spese è Kaitlyn “Amouranth” Siragusa.

Kaitlyn Amouranth  Siragusa Twitch
Polemica sulle azioni improvvise di Twitch (foto: YouTube).

Twitch sta attraversando un periodo di grande incertezza, nonostante la popolarità della piattaforma continui notevolmente ad aumentare. Il proliferarsi della moda delle Hot Tube (dirette delle streamer in vasca da bagno con tanto di costume) sta creando non poche polemiche sia all’interno che fuori dalla piattaforma e la gestione del fenomeno diventa sempre più complicata.

Per questo, la piattaforma sembra aver iniziato una pesante campagna censoria, con molti canali bloccati; questa volta, a farne le spese è Kaitlyn “Amouranth” Siragusa, che si è vista improvvisamente privata delle entrate pubblicitarie (via Comicbook) senza avere nessuna spiegazione a riguardo.

Leggi anche –> Mario Golf Super Rush svela i suoi personaggi e una nuova modalità – VIDEO

Kaitlyn “Amouranth” Siragusa contro Twitch, infuria la polemica

Kaitlyn Amouranth  Siragusa Twitch
La streamer a tema Grifondoro (foto: Twitter).

La streamer ha mostrato tutto il suo disappunto per l’improvvisa decisione della piattaforma, considerando come nessuno l’abbia avvista di eventuali cambiamenti relative alle norme pubblicitarie e come, soprattutto, i suoi contenuti non violino nessuna delle norme di Twitch.

“Ho improvvisamente notato la scomparsa di tutte le entrate pubblicitarie del mio canale” spiega la streamer, preoccupata per un’azione così priva di trasparenza di Twitch. “Questo è un precedente allarmante, Twitch ha la completa discrezione di scegliere quali canali demonetizzare anche se questi non diffondo contenuti non in linea con le linee guida della community”.

Leggi anche –> Leeloo de Il Quinto Elemento diventà realtà grazie al cosplay di Pugoffka

La Siragusa offre sicuramente diversi spunti di riflessioni e, in qualche modo, la piattaforma sarà chiamata a rispondere di queste decisioni così improvvise nei confronti dei propri utenti. Un’altra bella grana, che va ad aggiungersi alla già citata moda delle Hot Tube; molte streamer, come ad esempio Pokimane, stanno rispondendo a modo loro a questo fenomeno parodizzando e facendo ironia.

LINK UTILI

La console Sony (foto: YouTube).